Le 10 cose più belle da fare a ROMA secondo i MILANESI

La "città più BELLA del MONDO" a tre ore da Milano

Credits Dmitry Zvolskiy-pexels - Guardare Roma

Con i treni dell’Alta Velocità bastano appena tre ore per raggiungere la capitale partendo dal capoluogo lombardo. Usciti dalla Stazione Termini sono tante le cose da fare e vedere nella Città Eterna. Ecco le 10 cose da fare a Roma preferite dai milanesi (sondaggio).

Milano-Roma

Le 10 cose più belle da fare a ROMA secondo i MILANESI

#1 Godersi la città dal Gianicolo

Credits: annascrigni.com colle gianicolo

La terrazza del Gianicolo è probabilmente il punto migliore da cui ammirare le bellezze della capitale: la cupola del Pantheon, Palazzo Farnese, la Sinagoga, Villa Borghese e l’imponente Altare della Patria sullo sfondo. Da non perdere poi la “cerimonia” dello sparo del cannone che si tiene ogni giorno alle 12. E da qui, quanto sei bella Roma quand’è sera.

Leggi anche: Lo sapevate che… a Roma c’è un CANNONE che SPARA tutti i giorni?

#2 Visitare la Città del Vaticano

Credits Maximilian K-pexels – San Pietro

L’unica città al mondo a contenere un intero Stato. In una superficie di poco meno di mezzo chilometro quadrato si trovano alcune delle gemme più splendenti da vedere quando si è gita nella capitale: piazza San Pietro con la Basilica, la Cappella Sistina con la volta e il Giudizio Universale dipinti da Michelangelo, i Musei e i Giardini Vaticani. C’è anche il Papa. 

#3 Come un gladiatore al Colosseo 

credits: @througheternitytours su IG

Il Colosseo è il più grande anfiteatro romano al mondo, oltre ad essere il simbolo per eccellenza di Roma e il più imponente monumento dell’antica Roma. Una delle sette meraviglie del mondo è costruito su un’area ellittica con archi e gradinate, un tempo ospitava giochi e lotte tra gladiatori, e oggi è il luogo più visitato dai turisti in Italia. Nelle vicinanze ci sono poi altre attrazioni originarie dell’epoca da lasciare a bocca aperta come il Circo Massimo e le Terme di Caracalla, ma anche il più recente Vittoriano in piazza Venezia. Passeggiare di sera dal Colosseo a Piazza Venezia sembra di essere proiettati in un’altra dimensione spaziale e temporale. 

#4 Passeggiare per Piazza Navona

Credits: ig @hotelflavia_

Piazza Navona è una delle piazze più belle e famose del mondo. Delimitata dagli edifici che sorsero sui resti dello Stadio di Domiziano, della cui pista sono conservate la forma e le dimensioni, è uno dei più grandi capolavori del barocco, con la chiesa di Sant’Agnese in Agone e opere del Bernini e Borromini tra cui la Fontana dei Quattro Fiumi e la Fontana del Moro.

Leggi anche: Piazza Navona ospitava uno stadio da OLIMPIADE

#5 Vedere tramontare il sole ai Fori Imperiali 

Credits Nikita Belokhonov-pexels – Fori Imperiali al tramonto

La magia dei Fori Imperiali al tramonto lascia senza fiato. Si estendono su un’area di 120.000 mq e comprendono il Foro di Cesare, il Foro di Augusto, il Foro della Pace, il Foro di Nerva e il Foro di Traiano. Si tratta di una serie di edifici e piazze monumentali, centro dell’attività politica di Roma antica, edificate in un periodo di circa 150 anni, tra il 46 a.C. e il 113 d.C., e che costituiscono un complesso architettonico unico al mondo. Da mozzare il fiato la vista sui Fori dal Palatino. 

#6 In bicicletta (o su una biga) sull’Appia Antica

Credits: martabonafoni IG – Parco Appia Antica

Per gli amanti della bicicletta e della natura, una gita lungo la via Appia Antica è d’obbligo quando si è in visita a Roma. Lungo l’antica strada consolare, tra pascoli e campi arati dell’omonimo Parco Regionale, si possono incontrano mausolei, stadi e sepolcri d’epoca classica, chiese e catacombe cristiane e lunghi tratti della pavimentazione segnata dalle bighe e dai carri.

#7 Esprimere un desiderio alla Fontana di Trevi

Credits: @reikon08 Fontana di Trevi

La Fontana di Trevi è la fontana più grande e scenografica di Roma. Forse del mondo. Si caratterizza per un arco di trionfo con una grande nicchia, che all’interno vede la statua di Oceano posizionata sopra una grande conchiglia trainata da due cavalli marini alati, e ai lati colonne corinzie. Secondo tradizione questo è il luogo ideale per esprimere un desiderio: per avere qualche probabilità in più che si realizzi bisogna farlo lanciando una monetina nell’acqua della fontana. Gli arditi possono cercare di emulare la celebre scena della Dolce Vita. 

#8 Fare acquisti a Campo de’ Fiori

Credits gherardifilippo IG – Campo De’ Fiori

Campo de’ Fiori è luoghi più pittoreschi di Roma, con il colorato mercato che anima la piazza e che deve il suo nome a un meraviglioso campo fiorito in cui fino al ‘400 pascolavano gli animali. Al centro si eleva il monumento con la statua ottocentesca del filosofo Giordano Bruno, nel luogo dove fu messo al rogo in quanto eretico nel 1600. Spettacolari sono i vicoli e le stradine tutte intorno dove si alternano botteghe con prodotti e piatti della vera Roma. Atmosfere veraci si trovano anche al di là del Tevere, nel celebre quartiere di Trastevere. 

#9 Salire la scalinata a Piazza di Spagna

Credits ptra-pixabay – Piazza di Spagna

Forse la scalinata più celebre al mondo. Piazza di Spagna, con la famosa scalinata della Trinità dei Monti, prende il nome dalla storica presenza dell’ambasciata spagnola presso la Santa Sede. Si trova nel quartiere dello shopping romano, con la Via Condotti, via Frattina, o la via del Babuino, al suo centro c’è la meravigliosa Fontana della Barcaccia del Bernini.

#10 Un romantico giro in barca a Villa Borghese

Credits xlizziexx-pixabay – Villa Borghese

Se c’è una cosa che gonfia il fegato d’invidia ai milanesi sono i parchi di Roma. Su tutti Villa Borghese, il quinto per estensione in città, ricco di attrazioni. Al suo interno troviamo il Globe Theatre, la Galleria Borghese, con opere di Bernini, Raffaello, Caravaggio, Canova e Rubens, l’Orologio ad acqua, il Bioparco, la Terrazza del Pincio con un punto di osservazione particolare sulla capitale e infine il laghetto con il Tempio di Esculapio, luogo prediletto dagli innamorati che si vogliono regalare un momento romantico con un giro in barca, ammirando da vicino il tempietto neoclassico dedicato al dio della medicina.

Continua la lettura con: Il “BORGO dei CELTI” a tre ore da MILANO

FABIO MARCOMIN

Le altre località del giorno (per una gita da Milano):

AddaBiella, Brescia, BrunateGenova, ComoOrrido di NessoCrespi d’AddaTorrechiara, il parco speleologico di Dossena, il Castello Medievale, Civate e il lago più vicino a MilanoOasi Zegna, BormioLucchio, i Dolmen d’Italial’altra Santa MargheritaVal CavargnaLabirinto della MasoneCornello dei Tasso, il presepe sommerso, il ponte tibetano più alto d’EuropaRasigliaMerate e la piccola Lourdes, le Marmitte dei GigantiIsolino Virginia- l’isola di LotoLuganoil borgo superocolorato di PomponescoMeranoIsole Caraibiche della LombardiaMorcote il villaggio più bello della Svizzera, MantovaIncisioni Rupestri della ValcamonicaLeccoMandello del LarioPeccioli borgo medievale dell’arte contemporanea, lo Snow Chalet di Livigno, il 09, l’AcquaworldGrotte di SoprasassoSankt Moritz, la Valle di Preda Rossa, la Casa dei Maghiil fiordo norvegese d’Italia di Crap de la ParèCiaspolate vicino a Milano, il lago alpino più bello del mondo, il Treno del Nataleil capolavoro del Cinqucento GualtieriLago di CarezzaMoltrasio “il borgo dell’amore”Villa SelvaticoCastel Savoia la reggia della Regina MargheritaGlacier ExpressCourmayeur, la Pozza di LeonardoMartello il Comune che non parla italianoLa funicolare cabriolet di Grimselwelt, Val SanagraNoli, le “FilippineItaliane”Lodi, PaviaVigevanoBobbio, La savana di Cumiana, MonzaValsassinaBardineto il villaggio dei funghiValle d’Intelvi, Maranello, La terrazza del brivido di Tremosine, Ricetto di Candelo, Madonna di CampiglioVal Vigezzo la valle dei pittoriPunta SassoBubble Room, Portofino, BellagioLegnanoSottomarinaLe 5 TerreBroloPreda RossaLomelloBergamoIl castello da fiaba di MadruzzoGaggioPusianoGera LarioChamoisLerici

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/