Il PONTE SOSPESO più ALTO d’Europa si trova a due ore da MILANO

Un'esperienza unica a poco più di 2 ore da Milano

Credits: @ponte_nel_cielo Ponte nel cielo

Per chi soffre di vertigini è sconsigliato, ma se non si ha paura dell’altezza percorrere questo ponte sospeso regala un panorama magnifico.

Il PONTE SOSPESO più ALTO d’Europa si trova a due ore da MILANO

# Se guardi in basso ci sono 140 metri di vuoto

Credits: @bimbinlombardia
Ponte nel Cielo

Il ponte tibetano più alto d’Europa si trova in Lombardia, a poco più di 2 ore da Milano e precisamente in val Tartano, Sondrio. Il ponte è nuovo, quasi di zecca considerando che quest’anno e nel 2020 non sono stati molti a percorrerlo; infatti è stato inaugurato il 22 settembre 2018. È alto ben 140 metri, lungo 234 e largo, forse meglio dire stretto, 1 metro. È composto da 700 assi in legno di larice ed è leggermente in salita, collegando Campo a Frasnino il dislivello è di circa 4 metri.


# Un ponte nel cielo

Credits: @ponte_nel_cielo
Ponte nel cielo

Nome più azzeccato non poteva esserci, il ponte sospeso lombardo si chiama infatti “Ponte nel Cielo”. La vista che regala è da mozzare il fiato: all’orizzonte si ammirano la sella di Campo Tartano, le vette delle Alpi Retiche, la valle del torrente Tartano, la diga di Colombera e uno scorcio di Valtellina che termina sul Lago di Como. Percorrerlo poi non è difficile, basta un paio di scarpe da trekking, un po’ di coraggio e 5 euro, dato che l’esperienza che offre non è gratuita. La particolarità è che è accessibile anche ai disabili ed è aperto tutti i giorno dalle 9:30 alle 16:30 e nel weekend fino al tramonto.

# Idea nata dall’amore per la montagna

Credits: @valtellinaofficial
Ponte nel cielo

Volendosi ispirare alla Svizzera e all’Austria, nel 2016 viene l’idea di costruire un ponte tibetano nella Valtellina. Il filo conduttore del progetto, nonché ciò che ha portato alla sua nascita, è l’amore per la montagna dei valligiani, dei soci del “Consorzio Püstarèsc”, della Fondazione Pro Valtellina e della Comunità montana di Morbegno. L’obiettivo era rilanciare l’area a livello turistico e offrire ai propri ospiti un’esperienza unica. Così, collegando Campo Tartano a Frasnino, si sono aggiudicati il record di ponte tibetano più alto d’Europa.



Continua la lettura con: Il PONTE di LEGNO più LUNGO del mondo sarà made in Italy

BEATRICE BARAZZETTI

Riproduzione vietata ai siti internet che commettono violazione di copyright appropriandosi contenuti e idee di altri senza citare la fonte.

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.