Il MONDO ATTORNO al DUOMO: 9 cose MOLTO BELLE da fare nei dintorni della piazza più centrale di Milano

Attorno al Duomo c'è un mondo di meraviglie

Ph. Igor Saveliev - Pixabay

Attorno al Duomo c’è un mondo. Visitare la maestosa cattedrale gotica o passeggiare tra le vie dello shopping non sono le sole cose da fare nel cuore di Milano. Scopriamo quali sono le altre esperienze da provare se si è nei pressi della piazza più importante della città.

Il MONDO ATTORNO al DUOMO: 9 cose MOLTO BELLE da fare nei dintorni della piazza più centrale di Milano

#1 Camminare sui tetti della Galleria Vittorio Emanuele II

Credits Andrea Cherchi – Highline Galleria

Una delle esperienze più incredibili da fare, soprattutto quando si fa sera, è camminare sui tetti della Galleria Vittorio Emanuele II. Attraversando la Highline Galleria, una passerella pedonale lunga circa 250 metri che corre lungo il braccio principale dell’edificio, si può ammirare Milano da un’altra prospettiva: si vedrà dall’alto piazza del Duomo e in lontananza gli skyline di Porta Nuova e Citylife.


Leggi anche: RIAPRE il RISTORANTE sul tetto della galleria con “VISTA sui GATTI”

#2 Provare il telefono senza fili in piazza dei Mercanti

elenaflautomilano IG – Loggia dei Mercanti

Nella Loggia dei Mercanti si può provare la magia del telefono senza fili. Basta mettersi con la faccia rivolta a una delle colonne poste ai due estremi diagonali della loggia, dove sono presenti dei fori, e parlarci vicino. La persona al lato opposto, grazie all’eco favorito dalla conformazione della volta a crociera, sentirà un lieve sussurro delle parole che sono state pronunciate. Sembra che questo sistema venisse utilizzato già durante il medioevo dai venditori, del mercato presente sotto i portici dell’edificio, per scambiarsi informazioni.

Leggi anche: Il TELEFONO MEDIEVALE di Piazza dei Mercanti



#3 Visitare il Museo del Duomo

Credits lady_lartis IG – Tesoro del Duomo

All’interno di Palazzo Reale c’è una delle collezioni di opere più importanti della città: il Grande Museo del Duomo di Milano. Si estende su una superficie di 2.000 mq e nelle sue 26 sale sono collocati in ordine cronologico i pezzi della raccolta del Tesoro del Duomo e le opere d’arte provenienti dalla cattedrale e dai depositi della Veneranda Fabbrica, con oggetti in bronzo, argento e oro. C’è persino un modello architettonico in legno del Duomo di Milano in scala 1:20.

#4 Andare nel negozio Apple con la cascata d’acqua

Andrea Cherchi – Apple Store

Alla sua inaugurazione è stato definito come uno dei “negozi più belli al mondo”: stiamo parlando dell’Apple Store di piazza Liberty. La parte più scenografica è all’esterno dove un parallelepipedo di vetro, l’entrata principale, è affiancato da un fontana i cui zampilli si infrangono proprio sulle pareti vetrate. Non manca poi una cascata d’acqua a fare da quinta all’altro ingresso posto al piano interrato al quale si accede attraverso dei gradoni in pietra.

#5 Perdersi tra i piani della Rinascente

Andrea Cherchi – Interno Rinascente

Una meta imprescindibile per chi si trova in piazza del Duomo è la Rinascente, il luxury store per eccellenza di Milano. Negli otto piani dell’edificio si possono trovare tutti i brand internazionali più famosi del fashion, del beauty, della gioielleria, degli orologi e anche i prodotti enogastronomici più esclusivi. Per non farsi mancare nulla si può anche mangiare, all’ultimo piano, in uno dei ristoranti con vista sulle guglie del Duomo.

Leggi anche: Breve storia della Rinascente

#6 Mangiare nel tempio della gastronomia

 peck_milano IG – Peck via Spadari

In via Spadari 9 non si può fare a meno di pranzare o comprare una delle prelibatezze di Peck, il tempio del lusso gastronomico milanese. Aperto dal 1883 propone solo il meglio: insalata russa, patè, tartine alla gelatina e antipasti vari, oltre a salumi come la famosa la bresaola di loro produzione. Ancora si possono gustare formaggi, pasta fresca, carni, verdura e piatti pronti, proposti in estate anche in formula picnic. Nel piano interrato è presente inoltre una fornitissima e selezionata cantina di vini.

Leggi anche: Quali sono le GASTRONOMIE MIGLIORI di Milano? Ecco la GUIDA PERFETTA (con MAPPA) per chi non ha voglia di cucinare

#7 Stupirsi dell’illusione ottica della prospettiva del Bramante

@brittnygf IG

Una delle meraviglie nascoste di Milano, da vedere assolutamente se ci trova nei dintorni di piazza del Duomo, è la Chiesa di Santa Maria presso San Satiro in via Torino. Costruita nel quattrocento, si presenta all’esterno con una facciata in stile neorinascimentale, una torre campanaria del IX secolo in stile romanico e una cupola con rosoni circolari.

Lo stupore maggiore però si ha visitando l’interno, in particolare il fondo della chiesa: l’abside ricca di colonne e decorazioni dietro l’altare non è altro che un’illusione ottica. Il Bramante, colui che l’ha realizzata, è riuscito nell’intento di ricreare lo spazio dello stesso abside, previsto in origine di 9 metri di profondità, in meno di un metro.

Leggi anche: L’abside si vede ma non c’è: l’incredibile ILLUSIONE OTTICA della Chiesa di San Satiro

#8 Fare aperitivo al The Dome

IG @thedomemilano

In via Mazzini 2, con una vista spettacolare sul Duomo, si può fare aperitivo nella terrazza The Dome al settimo piano dell’ODSweet Hotel. Una delle new entry tra i locali della città, tra orchidee e un’atmosfera romantica è il luogo perfetto per un drink con uno sguardo diretto alla Madonnina.

Leggi anche: I 10 BAR del CUORE dei MILANESI

#9 Vedere un’opera al Teatro alla Scala

Credits Andrea Cherchi – Teatro alla Scala

La ciliegina sulla torta è il Teatro alla Scala, il più importante teatro d’opera al mondo. Ogni stagione tra balletti, opere e concerti c’è solo l’imbarazzo della scelta. Assistere a uno spettacolo in questo luogo storico della cultura milanese è un’esperienza da fare almeno una volta nella vita.

Continua la lettura con: FERMATA DEL GIORNO: 10 cose interessanti da fare e vedere intorno alla stazione di TURATI

FABIO MARCOMIN

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/