SOS Milano: interventi urgenti da adottare per migliorare la città

la
la "fontana" di gramsci

Dopo il successo dell’iniziativa Caro Sala, i milanesi ti scrivono, ci continuano ad arrivare segnalazioni su interventi che il Comune dovrebbe apportare per riqualificare luoghi o per migliorare i trasporti pubblici. Tra i diversi, segnaliamo questi.

SOS Milano: interventi urgenti da adottare per migliorare luoghi e viabilità della città

La preferenziale da Zavattari a Monte Ceneri

Da sistemare la viabilità dei mezzi pubblici e privati in piazzale Lotto. Perché ora come ora c’è tanto spazio inutilizzato, e troppi ingorghi: occorre completare la preferenziale riservata alla 90/91 da Zavattari al cavalcavia Monte Ceneri (rif: Domenico Sannicandro).

Davanti al nuovo palazzetto dello sport, quel tratto di carreggiata per il filobus che da secoli (peso che ormai rientri tra i reperti archeologici) è stato lasciato nel più totale abbandono, forse andrebbe sistemato una volta per tutte (rif: Gianluca Joni Preti).

foto Gianluca Preti
foto Gianluca Preti

Corsia riservata per la 92

Creare una corsia riservata per la 92 condivisa con il tram 2 da piazza Bausan a Lancetti (rif: Domenico Sannicandro)

Ripristinare la 45

Ripristinare la 45 perchè nel quartiere Forlanini la sera è pericoloso per noi donne spostarsi a piedi per i cortili per arrivare al 27 o alla 73 (rif: Daniela Salvetti)

Riqualificare Piazza Gramsci

Riqualificare la fontana e gli spazi sopra il parcheggio di piazza Gramsci, una piazza che potrebbe essere stupenda ma che è in un degrado pazzesco. Ora hanno pure tagliato uno dei pochi alberi esistenti.

la "fontana" di gramsci
la “fontana” di gramsci

Completare le ciclabili interrotte

La ciclabile di corso Venezia che finisce ai bastioni è un insulto al civismo e alla mobilità

fonte: Urban File
fonte: Urban File

Riqualificare i palazzi tra la stazione Garibaldi e via Farini

Da rifare la stazione garibaldi e zone annesse, troppo abbandono e degrado specialmente vicino a Porta nuova: ad esempio dietro a Garibaldi la strada che va verso il monumentale (rif: Germano Girardelli)

Via Quintiliano

La Via Quintiliano. Non è solo zona industriale, sbagliate. E’ anche zona residenziale. Case nuove con angolo Salomone. Nuovo bar gelateria, nuove case a metà, polizia di Stato, giardini e parco giochi comunale, cooperativa accoglienza profughi, AC Macallesi, campi basket scuola media, casetta tempo libero comune di Milano, passaggio per casa di riposo anziani e poi anche zona industriale. Marciapiedi tutti rovinati, da rifare e strade a senso unico pericoloso e in parte a imbuto per problemi viabilità. Curvone molto pericoloso per mancanza attraversamento pedonale alla fine del sentiero dei giardini. Regalateci un miglioramento anche in periferia, non valiamo di meno, siamo solo meno fortunati, figli di operai (rif: Daniela Salvetti)

Piazzale Accursio

“Io propongo piazzale Accursio, angolo Espinasse. C’è il cadavere di un vecchio immobile veramente brutto” Michela Guizzardi

L’orario estivo dei mezzi pubblici

L’orario estivo dei mezzi per due mesi é eccessivo e comunque non dovrebbe mai coincidere con area C attiva, costringere i cittadini a scegliere tra 5 euro di pedaggio/gabella o 50 minuti di attesa nella canicola é demenza totale  (rif:Simone Di Gennaro)

Piazza Medaglie d’Oro

Piazza Medaglie d’oro (disastro viabilistico) e suk perenne su spiazzo marciapiede Porta Romana M3, e Corso Lodi con vie traverse piene di paletti e parigine sparite e auto su marciapiedi anche in zone 30 (Rif: Fabio Marcomin)

Via Lope de Vega

Le case Aler sono in uno stato veramente osceno (Rif: Massimo Compagnoni )

Piazzale Corvetto

Viabilità di Corvetto: si dovrebbe creare un sottopassaggio al termine di corso Lodi direzione raccordo liberando il traffico dai semafori di chi invece deve svoltare nel piazzale.

24 fino a Locate

Prolungamento 24 fino a Locate, in previsione da anni ma progetto mai partito

Bici sui mezzi

Sogno i mezzi in cui si possano mettere le biciclette al seguito (modello Amsterdam o Berlino)

Cristo si è fermato a San Siro

Il degrado delle case popolari a sud di via Harar e del suk arabo dietro Segesta  è una disgrazia per chi ci vive e squalifica un’intera area che per verde e strutture sarebbe una delle più rinomate della città.

ALTRI LUOGHI SEGNALATI SU CUI OCCORRONO INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE:

Loreto
via Tito Livio
Parcheggio di Pagano
piazza Trento
viale Forlanini
via Doria
via Sammartini
piazza Caiazzo
piazza Monte Titano
via Mazzini
via Meravigli
piazza Cacciatori delle Alpi
De Angeli

MILANO CITTA’ STATO

Il Grande Sogno di Milano
Come In Un Bosco