🛑 MEZZI PUBBLICI quasi a PIENO REGIME a Milano: si passa dal 50% all’80% della CAPIENZA

Nuove regole per i mezzi pubblici. Atm, però, specifica che ci vuole del tempo

Credits: today.it trasporti mezzi pubblici

Inizia la seconda settimana in zona bianca, si nota un progressivo allentamento dalla situazione di rischio e si vede uno spiraglio di luce. Il colore bianco fa decadere un’altra restrizione, o meglio. Questa volta sono i mezzi di trasporto i protagonisti delle nuove regole: possono aumentare la loro capienza.

MEZZI PUBBLICI quasi a PIENO REGIME a Milano: si passa dal 50% all’80% della CAPIENZA

# Con la zona bianca aumenta il numero di passeggeri possibili sui mezzi pubblici

Credits: milano.repubblica.it
mezzi pubblici Milano

Da una capienza del 50% della zona gialla si arriva a una capienza dell’80% in quella bianca. L’Assessore regionale ai Trasporti della Lombardia, Claudia Maria Terzi, ha inviato alle agenzie di trasporto pubblico lombardo un documento dove indicato la caduta del limite di riempimento dei mezzi al 50%, specificando di poter passare all’80%. Chiede, quindi, alle aziende di adattarsi alle nuove misure.


Atm, però, specifica che ci vuole del tempo per sistemare tutta la segnaletica e informare i viaggiatori, ma sicuramente sono contenti dell’ulteriore passo in avanti, che ci fa capire che la pandemia è sempre più sotto controllo.

# Covid: la situazione attuale

Credits: milano.corriere.it
Covid Milano

Diminuisce il rischio e cala il terrore mediatico che ti aggiornava ininterrottamente, giorno per giorno, su quanti casi, quanti morti e il tasso di positività. Informazione ancora fornita ma ascoltata con meno interesse. Com’è la situazione attuale?  Si sa che si sta notando un progressivo miglioramento di tutti quei dati che hanno fatto così tanto preoccupare. Per quanto riguarda la Lombardia, ieri, domenica 20 giugno, i nuovi positivi sono stati 145 su 28579 tamponi fatti, con un tasso di positività dello 0,5%. Tra sabato e domenica i ricoveri sono aumentati leggermente +6, mentre calano ancora i posti occupati nelle terapie intensive, -3.

“Vediamo la luce alla fine del tunnel” dice il presidente regionale Fontana, riconfermando il fatto che la campagna vaccinale sta procedendo nel migliore dei modi. Con una media di 106mila dosi somministrate al giorno, la Regione ha inoculato il 92,6% delle dosi di vaccino consegnate e sono stati superati i 7,8 milioni di somministrazioni.



# Sarà la volta buona?

Credits: today.it
trasporti mezzi pubblici

Così, i tanto temuti mezzi pubblici potranno finalmente passare all’80% di capienza, un passo verso quella che poi potrebbe essere la possibilità di riempirli totalmente. Il netto miglioramento dei dati lascia molte speranze ma sarà la scelta giusta? L’importante è che poi a settembre non si incolperanno ancora i mezzi pubblici troppo pieni che hanno causato la famosa seconda ondata, perché altrimenti si torna punto a capo.

Sarà la volta buona? 

Continua la lettura con: 🛑 LOMBARDIA BIANCA: ecco cosa cambierà da LUNEDÌ

BEATRICE BARAZZETTI

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.