Gli INGLESI ad agosto preferiscono MILANO

Milano d'agosto: al top tra i turisti stranieri, ma snobbata dai connazionali

Credits: Daniele Gambero via Pexels

Lo rileva un’analisi dei big data forniti da Jetcost, un motore di ricerca specializzato nelle soluzioni per voli e hotel.

Gli INGLESI ad agosto preferiscono MILANO

# Le ricerche dei turisti britannici

Mohamed Hassan via Pixabay

“Milano, agosto 2022” potrebbe essere, a buona ragione, il tema registrato da Jetcost, un motore di ricerca specializzato che fornisce soluzioni per voli, hotel e pacchetti di soggiorno completi. Analizzando le ricerche effettuate oltre Manica, Milano è la meta più ricercata dai viaggiatori britannici. I turisti di Sua Maestà preferiscono Milano a Roma, Napoli e Venezia.


Nel resto d’Europa Milano è la seconda ricerca per gli spagnoli e olandesi, che preferiscono prima tentare su Roma o mete in Veneto (Venezia e Verona).
La città della Madonnina sta riconquistando l’interesse e le presenze del turismo, attestandosi ai livelli del 2019 e se le ricerche su Jetcost dovessero tramutarsi in arrivi, tra qualche settimana potrebbe esserci un boom di turisti Made in U.K.

Leggi anche: Otto QUARTIERI di MILANO per vivere da turisti nella nostra città 

# Milano: amata dagli stranieri ma snobbata dagli italiani

Roberto Patti via Unsplash

Mancano all’appello i turisti russi e cinesi ed anche gli italiani non sembrano mostrare un interesse primario per il Duomo e i Navigli.
Per una vacanza breve i connazionali preferiscono orientare le ricerche su altre mete, piazzando Milano al 12esimo posto tra le destinazioni di interesse.
Gli italiani cercano i posti di mare, sia nella penisola che in Europa, ma preferiscono Milano a molte capitali europee, come Lisbona, che si attesta al 14 posto, o Parigi al 18.
Secondo Jetcost le mete a lungo raggio, come ad esempio New York, sono ancora abbastanza distanti: la Grande Mela è al 24 posto tra le ricerche degli italiani.



Leggi anche: I migliori rooftop di Milano. 5 modi di vedere Milano dall’alto

# Cosa trova un viaggiatore a Milano

Dimitris Vetsikas via Pixabay – Pinacoteca di Brera

Ad Agosto Milano può offrire scorci piuttosto interessanti, opposti alla proposta business che solitamente si accosta al capoluogo lombardo.
Non ci saranno fiere internazionali o eventi legati a moda e design, inoltre Milano si presenterà svuotata, perché alcuni milanesi saranno in vacanza altrove. Con il traffico e la vita caotica in pausa, Milano ha comunque un ventaglio di offerte culturali, gastronomiche e d’arte: i musei e i monumenti non vanno in vacanza, gli ottimi ristoranti milanesi e tutti i pacchetti di soggiorno stanno già scaldando i motori. Tutto è pronto ad accogliere il ritorno dei turisti provenienti da tutta Europa.

Leggi anche: 7 LOCALITÀ vicine a Milano dove trascorrere delle magnifiche VACANZE DI PROSSIMITÀ

# Gongolano il settore e gli amministratori

Daniele Gambero via Pexels

Lo aveva già sottolineato Martina Riva ad aprile: a Milano sono tornati i turisti, con presenze e numeri importanti che hanno pareggiato le performance del 2019.
In tutto il 2022 fino adesso, le prestazioni sono state quelle di prima della pandemia. Due milioni e mezzo di turisti solo nel secondo trimestre, da aprile a giugno, grazie a moda, Salone del Mobile e Fuorisalone, Design Week e Motor Show.
Numeri da capogiro: ad aprile sono stati registrati 587.717 visitatori, contro i 594.269 del 2019, a maggio 626.742 rispetto ai 648.489 di 3 anni fa e a giugno 628.759 contro i 638.600 dell’anno pre-Covid.

Dopo le ultime due tremende estati del 2020 e 2021, una vera boccata d’ossigeno per la locomotiva d’Italia, che aspetta un’occasione di riscatto e rinascita da troppo tempo ormai.
Beppe Sala lo ha definito un «miracolo», ma chi ci ha sempre creduto sa che – appena dai una chance a questa città – Milano ti ripaga con un +500% di turisti.
Welcome back friends.

Continua la lettura con: Quello che i TURISTI NON SANNO di Milano

LAURA LIONTI

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/