ECLISSI di LUNA, PIANETI che BRILLANO: gli appuntamenti di maggio con il cielo

Un'eclissi lunare e un corteo di pianeti del Sistema Solare animeranno i cieli nelle notti di maggio

Credits: KBOutdoors via Pixabay

Un’eclissi lunare e un corteo di pianeti del Sistema Solare, animeranno i cieli nelle notti di maggio, creando atmosfere che gli astrofili stanno già aspettando. Vediamo quando e a che ora mettere la sveglia

ECLISSI di LUNA, PIANETI che BRILLANO: gli appuntamenti di maggio con il cielo

# 16 maggio: la “luna rossa” del mese dei fiori

Credits: samer daboul via Pexels

Il mese di maggio è iniziato, regalando lo spettacolo della fioritura primaverile.
Lo sguardo va rivolto anche al cielo, però, perché le meraviglie non si fermano solo in superficie.
La notte del 16 maggio si completa infatti un’eclissi totale di Luna, quando cioè il pianeta Terra si frappone tra il Sole e il nostro satellite oscurandolo, fino a che l’ombra non da vita al fenomeno della cosiddetta “Luna Rossa”.


L’appuntamento è fissato per le ore 4.30 del mattino di lunedì 16 maggio. A quell’ora la Luna si appresta ad entrare nel cono d’ombra della Terra e, per circa un’ora, il satellite terrestre resterà coperto fino al completamento dell’eclissi totale.

Leggi anche: Moon Village: il progetto delle PRIME CASE sulla LUNA

# Che cos’è l’eclissi di Luna

L’eclissi lunare si verifica quando la Terra mette in ombra la Luna, impedendo ai raggi solari di colpirne la superficie.
È un perfetto allineamento dei tre corpi, con la luce solare che viene rifratta dall’atmosfera terrestre nelle lunghezze d’onda del rosso, colpendo poi la terra e tingendola nel caratteristico colore dell’eclissi.



Al completamento dell’eclissi, alle 5.30 circa la Luna sarà quasi tramontata a Ovest e le prime luci dell’alba interferiranno sull’osservazione da Terra; nonostante questi “disturbi di fondo”, l’appuntamento con l’allineamento di Sole, Terra e Luna è senza dubbio l’evento più atteso e consigliato dall’Unione Astrofili Italiani (UAI).

Leggi anche: Andare in SPIAGGIA su MARTE: si può fare in Italia

# Mercurio apre il corteo nei cieli

Credits: Valera268268 via Pixabay

Prima dell’evento più atteso di metà maggio, c’è già chi è visibile nei cieli subito dopo il tramonto: Mercurio. Resterà in vista ancora per qualche sera, prima di entrare in congiunzione col Sole e scomparire alla vista.
Mercurio apre un corteo di alcuni pianeti del Sistema Solare, la cui orbita li porta ad essere visibili dalla Terra protagonisti proprio nel mese di maggio.

Si tratta dei pianeti più luminosi, quindi visibili, che sorgeranno la mattina prima del Sole.
Il primo è Saturno, seguito da Marte, Giove e Venere.
Marte e Giove appariranno come in competizione tra loro, con il pianeta rosso intento a rincorrere il gigante del Sistema Solare.
La corsa di Marte si conclude il 28 maggio, quando è prevista la congiunzione tra i due.

Leggi anche: L’ASCENSORE più ALTO del mondo. Prossima fermata: Marte

# Le costellazioni più estese

Credits: storiedelcielo.it

Per gli appassionati dello Zodiaco, c’è anche l’appuntamento con le costellazioni del Leone e della Vergine, tipiche in questo periodo dell’anno.
Tra tutte sono le costellazioni più estese. Il Leone è visibile nei cieli settentrionali e la sua comparsa a Est è, nel nostro emisfero, l’annuncio dell’arrivo della primavera.
La Vergine transiterà al meridiano il 25 maggio, per poi accompagnare le notti fino a luglio.

In direzione Nord-Est sarà Arturo, nella costellazione del Bootes, la stella più luminosa da osservare, e Vega farà capolino da quella della Lira.

Non mancano nemmeno i satelliti artificiali: il 13 maggio è il giorno che molti appassionati italiani di telecomunicazioni, attendono per tentare un contatto con la ISS, Stazione Spaziale Internazionale, che a inizio maggio transita sui cieli italiani a notte fonda, fino a scalare in orari sempre più “comodi” per osservarne il passaggio e provare una trasmissione radio.
Sperando che gli astronauti a bordo siano nella possibilità di rispondere

Fonte: Si Viaggia

Continua la lettura con: SPAZIO, ultima frontiera: in arrivo le prime VACANZE tra le STELLE

LAURA LIONTI

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/