Imbrattamenti, sporcizia, siringhe: il DEGRADO di LAMBRATE

Abbandono, degrado e pericolo sono all'ordine del giorno

Nicholas Vaccaro

Come segnalatoci da Nicolas Vaccaro, Lambrate, quartiere per altro in fase di rilancio grazie a diverse iniziative e realtà che lo valorizzano, è in una situazione di degrado preoccupante.

Imbrattamenti, sporcizia, siringhe: il DEGRADO di LAMBRATE

# Buche un pericolo per la circolazione

In tutta la zona sono diverse le vie disseminate di buche e di asfalto sgretolato, Via Rodano e Via delle Rimembranze tra le altre. Oltre a dare un senso di abbandono e degrado sono un pericolo per la circolazione.

# Muri imbrattati

Credits: blog.urbanfile.org
Lambrate degrado

Certo quello dei muri imbrattati da scarabocchi di vario genere è un problema di tutta la città e Lambrate non fa eccezione. I muri insudiciati sono innumerevoli.

# Siringhe abbandonate e sporcizia

 
Nicholas Vaccaro

Tanta è la spazzatura abbandonata e accumulata (ad esempio lungo la pista ciclabile) anche a causa dei tanti bivacchi di senza tetto, sbandati e tossici, persone che non hanno rispetto per se stessi figuriamoci se possono averlo per l’ambiente che li circonda…

Tra questa immondizia però ciò che desta il maggior sdegno sono le tantissime siringhe che ci riportano alle cupe atmosfere degli anni 80’: uno spettacolo triste, deprimente e che rivela anche un pericoloso problema di igiene…

Continua la lettura con: gli altri MILANO NON FA SCHIFO MA…

ANDREA URBANO

ALTRI MILANO NON FA SCHIFO MA:

Gli ostacoli per chi si muove sulla carrozzina

Bovisa o Calcutta? I CUMULI di SPAZZATURA abbandonati in strada

L’enigma MALPENSA EXPRESS: la stralunata porta d’ingresso a Milano

Quei primi 100 METRI di via IMBONATI

Il DEGRADO delle PORTE di Milano

Le STRISCE PEDONALI “SCOMPARSE”

Il JERSEY ABBANDONATO di viale LANCETTI

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-ne