La “Hong Kong dei Caraibi” , la rivoluzionaria CITTÀ STATO del futuro

Una smart-city con edifici futuristici affacciata su un mare paradisiaco e gestita come una città-stato privata. Ecco il progetto

Credits prosperahn IG - Masterplan Prospera

Già ribattezzata la Hong Kong dei Caraibi, sarà una smart-city con edifici futuristici affacciata su un mare paradisiaco e gestita come una città-stato privata. Avrà un regime fiscale indipendente con imposte estremamente basse e un sistema giuridico autonomo. Scopriamo questo incredibile progetto.

La “Hong Kong dei Caraibi” , la rivoluzionaria CITTÀ STATO del futuro

# Próspera, una smart city già ribattezzata la Hong Kong dei Caraibi

Credits prosperahn IG – Masterplan Prospera

La città ideale, ribattezzata la Hong Kong dei Caraibi, è nata dalla visione futuristica di due “tech-libertarian”, il venezuelano Erick Brimen e il guatemalteco Gabriel Delgado, rampolli delle élite latino-americane che hanno comprato un terreno sull’isola di Roatan, in Honduras. Si chiama Próspera e sarà una smart city affacciata su uno dei mari più belli del mondo, con l’ambizione di espandersi attraverso Roatán e sulla terraferma honduregna da un villaggio di 23,5 ettari a una città con migliaia di residenti nel giro di un decennio.


# Le futuristiche residenze a firma dello studio Zaha Hadid

Credits prospera.hn – Residenze Hadid

La nuova città sarà interconnessa e ipermoderna, abbellita dai futuristici edifici firmati dallo studio Zaha Hadid basati su una piattaforma architettonica e tecnologica pensata per creare e gestire sviluppi residenziali che possano prosperare socialmente ed ecologicamente.  

# Sarà una città-stato a gestione privata

Credits prosperahn iG – Dettaglio città

La peculiarità fondamentale di questa città è che, pur essendo su territorio honduregno, sarà come una città-stato indipendente ma a gestione privata. Il governo sarà infatti in mano agli investitori privati che la finanziano e che possono scrivere le proprie leggi e regolamenti, progettare i propri sistemi giudiziari e gestire le proprie forze di polizia. Tra i finanziatori figurano molti fondi di venture capital, come Pronomos Capital, gestito da Patri Friedman, nipote dell’economista Milton, e finanziato, tra gli altri dal cofondatore di PayPal Peter Thiel.

Leggi anche: L’ISOLA delle ROSE: la favola della libertà che incantò l’ITALIA



# Una piattaforma governativa di nuova generazione

Verrà implementata una piattaforma governativa di nuova generazione: “The Prosperous Platform offre un nuovo approccio visionario alla governance con un quadro legale e normativo pro-business costruito sulle migliori pratiche di altre zone economiche speciali di successo in tutto il mondo, progettato per attrarre investimenti esteri diretti, garantendo al contempo i diritti umani e la sostenibilità ambientale“.

Il territorio in cui sorgerà la città è infatti una delle quattro ZEDE “Zone per l’occupazione e lo sviluppo economico dell’Honduras” volute dal governo conservatore del presidente Juan Orlando Hernández per attrarre investimenti privati, soprattutto dall’estero. I vantaggi previsti: regime fiscale indipendente con imposte estremamente basse, un sistema giuridico autonomo, a Próspera amministrato da un Tribunale di arbitraggio per la risoluzione dei conflitti, con giudici statunitensi in pensione, mentre il sistema legislativo ha come obiettivo quello di proteggere la proprietà privata e le transazioni finanziarie.

 

Continua la lettura con: Elon Musk vuole costruire una CITTÀ PRIVATA: autonoma, hi-tech, libera. Praticamente come Milano Città Stato

FABIO MARCOMIN

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

Leggi anche: Blackstone-Reale, l’affare da 1 mld e quei mal di pancia fra soci e big del real estate

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.