I 7 LUOGHI più SOTTOVALUTATI dai milanesi nei DINTORNI di Milano

Parchi, colline, borghi e castelli: scopriamo i 7 luoghi fuori Milano più sottovalutati dai milanesi

Credits nicola_farise - Parco del Ticino

Parchi, colline, borghi e castelli: scopriamo i 7 luoghi fuori Milano più sottovalutati dai milanesi.

I 7 LUOGHI più SOTTOVALUTATI dai milanesi nei DINTORNI di Milano

#1 Oltrepò pavese, tra vino, borghi e castelli

credits: @teamoltrepo su IG

L’Oltrepò Pavese è terra di tradizioni vinicole, paesaggi naturali, borghi e castelli. Deve il suo nome al fatto di trovarsi a sud del fiume Po, in pieno Appennino Settentrionale, territorio geograficamente e morfologicamente molto simile a quello appartenente all’Emilia. 


Leggi anche: Le ANTICHE BELLEZZE dell’OLTREPÒ: i 5 CASTELLI da non perdere

#2 Vigevano: non ci va praticamente nessuno, ci arrivano poco i mezzi pubblici, ma è un posto meraviglioso

vigevano
Vigevano

Basterebbe solo la meravigliosa piazza Ducale in stile rinascimentale, realizzata su volontà del “milanese” Ludovico il Moro, per una visita a Vigevano. Attorno ad essa il Palazzo Ducale, già Castello di Vigevano, e la Torre con l’orologio del Bramante. All’interno del complesso del Palazzo Ducale si può visitare il Museo internazionale della Calzatura, per ricordare che un tempo la cittadina pavese era tra i primi centri di produzione di scarpe al mondo, e la strada coperta che serviva a proteggere il passaggio dei Signori di Milano. 

Leggi anche: 10 località da raggiungere in TRENO da Milano per una gita o per una breve vacanza



#3 Franciacorta, la terra delle bollicine “di classe”

Credits decanter IG – Franciacorta

La Franciacorta è una zona famosa per la produzione del vino omonimo, il Franciacorta DOCG. Non solo: splendide colline, siti culturali e storici, relax nella natura. Si estende per circa 200 km e abbraccia ben 19 comuni bresciani: da Iseo a Ome, da Adro a Cellatica, da Rovato a Rodengo Saiano. 

4. Il parco del Ticino: il parco fluviale più grande d’Europa ma è ignorato

Credits nicola_farise – Parco del Ticino

Il Parco del Ticino, tra Lombardia e Piemonte, è l’area protetta fluviale più grande d’Europa, riconosciuta patrimonio mondiale nel circuito MAB-UNESCO ed europeo all’interno della rete Natura 2000. Caratterizzato da una notevole biodiversità, il Ticino nel suo percorso incontra boschi e brughiere, per allargarsi poi in un’ampia valle caratterizzata da boschi, prati, coltivi, cascine, mulini, canali, ghiareti e lanche. 

5. Bergamo: è raro che un milanese vada in gita a Bergamo  

Credits: milanoguida.it – Bergamo

Bergamo è talmente vicino a Milano che i milanesi difficilmente la scelgono con gita turistica. Eppure c’è molto da vedere. La zona più antica, chiamata Città Alta e caratterizzata da strade lastricate, ospita il Duomo della città ed è circondata dalle mura veneziane patrimonio dell’Unesco dal 2017. Imperdibile l’Accademia Carrara con una tra le più preziose raccolte d’Europa di opere dei pittori del Rinascimento.

6. Lato lecchese del lago di Como

Credits: siviaggia.it – Varenna

Il ramo del Lago di Como decantato dal Manzoni, quello di Lecco, ospita alcune delle perle più conosciute e famose del lago: Varenna, Lierna, Bellano, Mandello al Lario. Per non parlare di Dervio, Piona, Colico e tutto il lungolago.

7. I borghi dell’hinterland

Credits: Gippi75 IG – Morimondo

Attorno a Milano ci sono dei borghi meravigliosi. Da Morimondo, famoso per la sua abbazia cistercense, ospita ben 14 cascine, immerso nel Parco Regionale della Valle del Ticino, a Cassinetta di Lugagnano conosciuta per le “ville di delizia”, le residenze nobiliari estive sul Naviglio costruite nel ‘700. Entrambi inseriti nell’elenco dei Borghi più belli d’Italia. Ancora Cassina de’ Pecchi, Cernusco sul Naviglio o Trezzo d’Adda.

Leggi anche: BORGHI più BELLI d’Italia: DUE sono nell’HINTERLAND di Milano

Continua la lettura con: La classifica dei 7 LUOGHI TURISTICI più SOTTOVALUTATI di Milano (mappa)

FABIO MARCOMIN

Riproduzione vietata al sito internet che commette sistematica violazione di copyright appropriandosi di contenuti e idee di altri senza citare la fonte

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.