BORGHI più BELLI d’Italia: DUE sono nell’HINTERLAND di Milano

A 30 minuti dal centro città ci sono due tesori da scoprire. Ecco quali sono

Credits: cristinanasi IG - Cassinetta di Lugagnano

A 30 minuti dal centro città ci sono due borghi inseriti nel prestigioso elenco nazionale. Andiamo alla scoperta dei loro tesori.

BORGHI più BELLI d’Italia: DUE sono nell’HINTERLAND di Milano

#1 Morimondo, il borgo famoso per la sua abbazia cistercense e la cascine immerso nel Parco Regionale della Valle del Ticino

Morimondo. Credits: im_lost_in_vacation (INSTG)

Il borgo di Morimondo, a 30 minuti dal centro di Milano è famoso per la sua abbazia cistercense, la cui costruzione è iniziata alla fine del 1100 e che prende il nome dall’abbazia di Morimond a Digione.


Credits: Gippi75 IG

Immerso nel Parco Regionale della Valle del Ticino  ospita ben 14 cascine, molte delle quali di derivazione diretta dalle grange fondate dai cistercensi, come Fallavecchia, Fiorentina, Monte Oliveto, Coronate, Basiano, Ticinello, altre sono diventate agriturismi.

 

Leggi anche: 5 + 1 primati e curiosità su MORIMONDO, il comune del “distanziamento sociale”



#2 Cassinetta di Lugagnano, il borgo delle “ville di delizia”

Credits: ale_tropea IG – Cassinetta di Lugagnano

Anticamente diviso in due borghi, i nuclei urbani di Cassinetta e Lugagnano sono situati sulle rive opposte del Naviglio Grande e collegati tra di loro da un ponte a schiena d’asino. Famoso per le “ville di delizia”, le residenze nobiliari estive sul Naviglio costruite nel ‘700, appartenute alle più importanti famiglie milanesi: Trivulzio, Visconti, Mantegazza, Castiglioni, Parravicini. 

Credits: tripadvisor – Chiesa Santa Maria Nascente e Sant’Antonio Abate

Da vedere anche la chiesa di origine quattrocentesca, rimaneggiata nel Settecento, di  Santa Maria Nascente e Sant’Antonio Abate.

 

Leggi anche: I 7 piccoli BORGHI più BELLI del NORD Italia

Continua le lettura: Il BORGO più BELLO d’Italia si trova a UN’ORA da Milano

FABIO MARCOMIN

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo#Madrid#Berlino#Ginevra#Basilea#SanPietroburgo#Bruxelles #Budapest#Amsterdam#Praga#Londra#Mosca#Vienna#Tokyo#Seoul#Manila #KualaLumpur#Washington#NuovaDelhi#HongKong #CittàDelMessico#BuenosAires#Singapore

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.


Articolo precedenteQuesto è il “CAFÈ” con la VISTA più BELLA del mondo
Articolo successivoUna margherita tra le macerie
Fabio Marcomin
Laurea in Strategia e Comunicazione d’Impresa a Reggio Emilia, ICT & Marketing è il mio background. Curioso del futuro e delle tecnologie più innovative: Bitcoin, cryptovalute e blockchain sono le parole che mi guidano da alcuni anni. Dal 2012 a Milano, per metà milanese da parte di madre, amante della città e appassionato di trasporti e architettura: ho scelto Milano per vivere e lavorare perché la ritengo la mia città ideale.