Anche Milano ha il suo Vino DOC: le CANTINE da visitare

La città metropolitana di Milano ha il suo vino DOC! E di questo dobbiamo ringraziare un referendum.

vino doc
Credits: turismosancolombano.it

Se pensiamo a Milano, forse il vino non è la prima cosa che ci viene in mente. Eppure, la città metropolitana di Milano ha il suo vino DOC! E di questo dobbiamo ringraziare un referendum.

Anche Milano ha il suo Vino DOC

In piena Pianura Padana, sorge una collina, alta quasi come la sua Madonnina, dove viene prodotto il vino DOC “San Colombano”.


Leggi anche: San Colombano è una COLONIA di Milano

San Colombano al Lambro è un paese enclave della Città Metropolitana di Milano. I comuni limitrofi, infatti, appartengono ad altre provincie. Specificatamente a quelle di Lodi e Pavia (non confina con altri paesi della città metropolitana di Milano), questo perché quando nel 1992, fu costituita la provincia di Lodi, San Colombano al Lambro rimase sotto la provincia di Milano, per volontà dei propri abitanti a seguito di un referendum (ci piace!).

IL TERRITORIO

 



 

La “collina di San Colombano” per la sua particolare posizione, che la espone favorevolmente al sole, per i suoi terreni, in cui si alternano zone sabbiose a zone ricche di minerali (carbonato di calcio, di cloruro di sodio, di iodio, di ossido di ferro, di anidride solforosa e carbonica), la rende particolarmente ideale per la crescita e le coltivazioni di vitigni.

Una vocazione vinicola, che sembra risalire sin dalla lontana epoca dell’Impero Romano. Se vi trovate in collina e siete fortunati, nelle giornate limpide, potrete godere di una splendida visuale su tutta la Pianura Padana.
Nel territorio operano 8 cantine, e sulla collina di “San Colombano” vengono coltivate principalmente uve Croatina, Barbera, Chardonnay, Pinot Nero ed Uva rara.

I VINI PRODOTTI

Se amate i vini rossi, intensi e profondi o i vini bianchi dal gusto caldo e avvolgente, i vini DOC “San Colombano” potrebbero rispecchiare le vostre esigenze.
Nel 1984 viene ottenuto il riconoscimento di zona a denominazione d’origine “S. Colombano”: specificatamente, per la produzione di vino rosso, realizzato con uve Croatina 30-50%, la Barbera 25-50 % e l’Uva Rara, max 15 %.
Possono concorrere fino ad un massimo del 15 % altre uve rosse raccomandate. Tra cui il Merlot e il Cabernet Sauvignon, usate dai produttori per dare finezza ed eleganza al loro vino.

Con la modifica del disciplinare di produzione del DOC San Colombano del 2002, è stata richiesta e concessa anche la produzione del DOC San Colombano Bianco, prodotto con vitigni Chardonnay (min. 50%) e il Pinot Nero (min. 10%).
Nelle Cantine di San Colombano vengono prodotti anche i vini IGT “Collina del Milanese” delle seguenti varietà:
– Bianchi, anche nelle tipologie frizzante e passito;
– Rossi, anche nelle tipologie frizzante e novello;
– Rosati, anche nella tipologia frizzante.

Se vorreste trovate il Duomo anche in un vino, al Vinitaly del 2019 l’azienda “Nettare dei Santi” ha presentato per l’occasione il “Domm rosè, con l’etichetta dedicata al Duomo di Milano.
E quale migliore accostamento per una degustazione con gli eccellenti formaggi DOP del territorio, quali Gorgonzola, Taleggio, Grana Padano e Quartirolo.

CANTINE

SE non siete mai stati sulla collina viticola del milanese e volete degustare i suoi vini e le sue peculiarità gastronomiche, forse è arrivato il momento di conoscere qualcosa di nuovo.
Qui sono riportate le cantine, che potete anche visitare, che operano e producono sul territorio di San Colombano al Lambro.

Az. Agricola Nettare dei Santi
Via Capra, 17 – 20078 San Colombano al Lambro (MI)
Tel. 0371 897381 – Fax: 0371 200523
info@viniriccardi.comwww.nettaredeisanti.it

Az. Agricola Panigada Antonio
Via della Vittoria, 13 – 20078 San Colombano al Lambro (MI)
Tel. 0371 898795 – Tel e Fax: 0371 89103
info@banino.itwww.banino.it

Az. Agricola Pietrasanta – Vini e Spiriti
Via P. Sforza, 55 – 20078 San Colombano al Lambro (MI)
Cell. 346 7219996 – Fax: 0383 720002
cantinapietrasanta@mtvlombardia.com – www.cantinepietrasanta.it

Az. Agricola Casa Valdemagna di Bassi Diego
Via E.Azzi, 96 – 20078 San Colombano al Lambro (MI)
Tel: 0371 897230 – Cell: 338 3718436 – 347 9668891
casavaldemagna@email.itwww.casavaldemagna.it

Az. Agricola Gruppo Vignaioli
di Cesari & Carrara s.s.
Via Capra – 20078 San Colombano al Lambro (MI)
Tel. e Fax: 0371 898733 – Cell: 349 1706991
gruppovignaioli@libero.itwww.gruppovignaioli.it

Az. Poderi di San Pietro
della Neuroni Agrari s.r.l.
Via Steffenini, 2/6 – 20078 San Colombano al Lambro (MI)
Tel: 0371 208054 – Fax: 0371 208084
info@poderidisanpietro.itwww.poderidisanpietro.it

Az. Agricola Panizzari Angelo
Via Madonna dei Monti, 43 – 20078 San Colombano al Lambro (MI)
Tel: 0371 897613 – Fax: 0371 898966
info@panizzariwine.itwww.panizzari.net

Società Agricola Faverzani
Via Graffioni, 6/16 – 20078 San Colombano al Lambro (MI)
Tel: 340 4161724
info@vignetofaverzani.itwww.vignetofaverzani.it

LUCIA MARTINAZZO

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

 

Leggi anche:
* 10 città stato del mondo che possono ispirare Milano
* E ora Milano Città Stato! Se non lo fa l’Italia, si può chiederlo all’Europa
* Milano Città Stato sarebbe un bene soprattutto per l’Italia
* Primo passo del consiglio comunale verso Milano Città Stato
* Corrado Passera: Milano Città Stato è il più interessante progetto che ci sarà in Europa nei prossimi anni
* “Proviamoci. Mi impegnerò personalmente”. Beppe Sala a Milano Città Stato

VUOI CONTRIBUIRE ANCHE TU A TRASFORMARE IN REALTA’ IL SOGNO DI MILANO CITTA’ STATO?
SERVE SCRIVERE PER IL SITO, ORGANIZZARE EVENTI, COINVOLGERE PERSONE, CONDIVIDERE GLI ARTICOLI, PROMUOVERE L’ISTANZA, AIUTARE O CONTRIBUIRE NEL FUNDING, TROVARE NUOVE FORME UTILI ALL’INIZIATIVA.
SE VUOI RENDERTI UTILE, SCRIVI A INFO@MILANOCITTASTATO.IT (OGGETTO: CI SONO ANCH’IO)