È CITY LIFE “il miglior parco italiano” del 2021, finalista allo European Green Cities Award

Al secondo posto un altro parco urbano di Milano

Credits: @parcnouveau IG

Il polmone di Milano Ovest, il parco di City Life, nominato come miglior parco italiano che rappresenterà l’Italia al prestigioso concorso europeo dedicato alle Green Cities.
La proclamazione in pieno ponte di S. Ambrogio, il prossimo 8 dicembre

È CITY LIFE “il miglior parco italiano” del 2021, finalista allo European Green Cities Award

# Le mille sorprese dell’area che non c’era

Credits: @robirvl IG

Se ne sono dette e sentite di tutti i colori a proposito di City Life, sulla forma delle sue torri e sulla gestione del parco intorno alla zona, nata come commerciale ma che ha sempre ambito ad una vocazione green.
Numerose le specie di piante che abitano in zona, le aree attrezzate per il fitness, lo spazio per allestimenti culturali e piacevoli passeggiate in bicicletta, fanno di questo angolo di Milano una vera sorpresa, specialmente per tutti coloro che hanno avuto modo di viverne le due anime.
Prima dell’attuale sito, infatti, l’area era nota per essere la sede della “vecchia fiera” di Milano, poi spostata a Rho e l’area fieristica cittadina ridimensionata, per presentare il progetto che oggi ha estimatori in tutto il mondo: Tre Torri.
Una vera riqualificazione, la costruzione del nuovo quartiere, le aree commerciali che attraggono intere famiglie in ogni giornata soleggiata che bacia Milano, sia in estate che inverno.


Leggi anche: PIAZZA FREUD diventa PEDONALE: più VERDE e in continuità con la BIBLIOTECA DEGLI ALBERI

# La rivincita di un’area un po’ bistrattata

Credits: @searuka IG

Piano piano City Life ha saputo conquistare le simpatie di tutti: sono davvero pochi i milanesi che non apprezzano le Tre Torri e il bel contorno.
Oggi il Parco di City Life è stato scelto da ANVE, Associazione Nazionale Vivaisti Esportatori, per rappresentare il miglior parco d’Italia ai Green CityiesAward, una competizione internazionale nata nel 2020 per valorizzare il parco e la città in Europa in grado di armonizzare il concetto urbano di verde, conciliando tutte le esigenze di urbanizzazione e rigenerazione urbana.
City Life si prende la rivincita su tutti i soprannomi e scherni piovuti fin qua, perché il parco è stato selezionato come il più virtuoso esempio di inclusone di spazi commerciali, aree residenziali, arte e spazi verdi per sport e famiglia.

Leggi anche: CITY LIFE vs PORTA NUOVA: la sfida presente e futura tra verde e architettura



# 173.000 mq da primato

Credits: @patrizia_ghezzi_2 IG

Il parco di City Life, dopo il recupero dell’area ex-fiera, risulta il secondo parco milanese per estensione, coi suoi 173.000 metri quadri in cui convivono oltre 2.500 alberi di diverse specie, dagli olmi, alle querce e i grandi aceri, in cui trovano posto eleganti installazioni d’arte all’aperto, spazi attrezzati per lo sport e il fitness e perfino un asilo.
L’edizione 2021 dei Green Cities Award ha come obiettivo «stimolare l’utilizzo del verde nello spazio pubblico fornendo idee innovative, sviluppate su informazioni basate sulla ricerca scientifica e competenze tecniche», come si legge nelle note stampa del concorso.

City Life batte BAM, la Biblioteca degli Alberi di Porta Nuova sempre a Milano, nonché il Real Giardino di Capodimonte, conquistando un’esperta giuria di vivaisti che hanno apprezzato «l’armonia [del parco] con i grattacieli circostanti», ma soprattutto in concomitanza di iniziative culturali, come ArtLine Milano, o educative, come gli Orti Fioriti, la cui area curata da Orticola si estende su circa 3.000 mq.

# Il Green City Awards 2021

Credits: @parcnouveau IG

L’edizione del 2021 vede in gara Milano, con City Life, insieme ad altre 13 realtà europee di ottimo livello. Alcuni dei progetti sono già visionabili sul sito web ufficiale della manifestazione (www.thegreencities.eu/award) e verrà assegnato in pieno ponte di S. Ambrogio, mercoledì 8 Dicembre a partire dalle 17:00.

In gara ci sono dei veri ossi duri, progetti che valgono un pensierino per un’escursione nella prossima primavera.
La settimana di S. Ambrogio è così ancora più magica per Milano, perché porta in dote questo prestigioso riconoscimento, ad uno degli spazi meglio riqualificati d’Europa

 

Continua la lettura con: I SOPRANNOMI SEGRETI dei grattacieli di Milano

LAURA LIONTI

Copyright milanocittastato.it

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

 

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.