10 CAPODANNI da vivere fuori Milano

Forse l'unico giorno dell'anno in cui è meglio non stare a Milano

Forse l’unico giorno dell’anno in cui è meglio non stare a Milano.

10 CAPODANNI da vivere fuori Milano

#1 Montevecchia


Un classico, si tiene d’occhio Milano.


#2 Lago di Como

como

La tipica fuga del milanese che non si vuole allontanare troppo. Un po’ come il tuo gatto quando fugge di casa ma rimane nel piano di sopra.

#3 Una discoteca del bresciano


Iniziare l’anno proiettati negli anni novanta.

#4 Piani dei Resinelli

lago como, milano
lago como, milano

Per ammirare dall’alto i fuochi attorno ai laghi.



#5 Volo per Goa

AAreo in decollo da Malpensa
Credits: malpensa24.it – Aereo in decollo da Malpensa

Ha il suo perchè.

#6 In autostrada

Arterie autostradali a Los Angeles
Arterie autostradali a Los Angeles

Partire di sera scegliendo solo all’ultimo il casello di uscita dove festeggiare.

#7 In Svizzera


Fanno un macello peggio che a Napoli.

#8 A Torino

foto: urban file

Per trovare pace e tranquillità.

#9 Bergamo alta

bergamo

Se Milano fosse un borgo in collina sarebbe così.

#10 Livigno


Per chi proprio non ce la fa a non andare in montagna, forse il posto più esotico delle nostre Alpi.