Il progetto della METROPOLITANA VELOCE tra TRENTO e il LAGO di GARDA

I tedeschi potrebbero arrivare sul Lago di Garda direttamente in treno. Ecco le proposte sul tavolo

Credits mobilità sostenibile Euregio - Metropolitana veloce Lago di Garda

Se venisse realizzata i tedeschi potrebbero arrivare sul Lago di Garda direttamente in treno. Ecco le proposte sul tavolo.

Il progetto della METROPOLITANA VELOCE tra TRENTO e il LAGO di GARDA

# Collegamento diretto Monaco – Lago di Garda

Google Maps – Riva del Garda-Trento

Una linea veloce su rotaia per mettere in connessione il capoluogo del Trentino con il Lago di Garda. Da tempo il Comitato Mobilità Sostenibile Trentino (Cmst) lavora per la costruzione di un collegamento ferroviario da Riva del Garda fino a Trento passando per Rovereto. Ad oggi il tratto mancante è quello tra Rovereto e la località lacustre. La linea si innesterebbe con quella che porta fino a Monaco di Baviera. Il Ministro delle infrastrutture Salvini è convinto dell’utilità dell’opera: “quest’opera è assolutamente utile, necessaria e positiva perciò penso che si debba lavorare per la progettazione nell’ottica di un collegamento Monaco-Garda“. 

# Tre proposte alternative allo studio

Credits mobilità sostenibile Euregio – Metropolitana veloce Lago di Garda

La nuova linea dovrebbe avere una capacità di trasporto media al giorno di 6.700 passeggeri e momenti di picco con 10.000 utenti. Le proposte sul tavolo sono tre:

  • la prima, presentata dall’ingegnere Ezio Viglietti, riguarda un Tram-Treno che consente di collegare direttamente senza “rotture di carico” i centri cittadini dell’Alto Garda e della Vallagarina con la linea ferroviaria Verona-Brennero. “Si tratterebbe di una metropolitana di superficie dell’Euregio”;
  • la seconda, elaborata dall’ingegnere Alberto Baccega, prevede dei due tronchi ferroviari Rovereto e Trento all’Alto Garda con una una stazione nell’area ex Cattoi e Miralago;
  • la terza, su progetto di Ilario Cavagna, ipotizza un collegamento quasi completamente in galleria tra Mori e Torbole su un tracciato parallelo alla galleria Adige Garda.

# L’investimento stimato per realizzare l’infrastruttura

Credits piano mobilità sostenibile Euregio – Metropolitana veloce Trento-Lago di Garda

L’obiettivo fissato dagli enti coinvolti è di arrivare quanto prima a un progetto di fattibilità tecnica ed economica del collegamento ferroviario con il Garda da parte di Rfi e Italferr. La Provincia di Trento ha stimato l’investimento per realizzare l’opera in circa 230 milioni di euro, che dovrà essere aggiornato a causa del rincaro del costo dei materiali, su un totale di costi calcolati di 317 milioni di euro. La ricaduta in termini di benefici economici dovrebbe aggirarsi attorno ai 450 milioni di euro. 

Fonte: Il Dolomiti

Continua la lettura con: I FUTURI PROLUNGAMENTI della METROPOLITANA di Milano

FABIO MARCOMIN

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/