I QUARTIERI VIAGGIANO sulla M5: scelti i distretti più iconici per accogliere i turisti sulla metro

I quartieri di Milano viaggiano sulla metro

Porta Venezia - Illustrazione di Azzurro scuro, via YesMilano

Un’iniziativa voluta da YesMilano perché «a Milano ogni quartiere ha la sua estate merita di essere scoperto e vissuto»

I QUARTIERI VIAGGIANO sulla M5: scelti i distretti più iconici per accogliere i turisti sulla metro

# L’identità unica dei quartieri

Porta Romana – Illustrazione di Azzurro scuro, via YesMilano

Per accogliere i turisti internazionali attesi ad agosto, Milano ha in programma eventi sportivi, culturali e proposte come itinerari e visite guidate. Protagonista dell’estate 2022 è l’identità unica di quartieri iconici. L’iniziativa è di YesMilano, dal cui sito apprendiamo che «ogni quartiere ha la sua estate e merita di essere scoperto e vissuto per apprezzarne l’identità unica che si propone con originalità, anche in questo periodo dell’anno, attraverso una ricca proposta di attività».
Tra queste l’allestimento di un treno della lilla, sul quale è possibile apprezzare le illustrazioni dei quartieri che i turisti si apprestano a vivere o semplicemente visitare.


Leggi anche: I 7 QUARTIERI più SIMPATICI di Milano

# I quartieri ospiti della metro

Nolo – Illustrazione di Azzurro scuro, via YesMilano

La campagna di comunicazione dell’estate 2022, a Milano si fa “immersiva”. Il treno della M5 è decorato con le illustrazioni della giovane artista Azzurroscuro, che richiamano Brera, Navigli, Porta Romana, Porta Venezia, Sarpi-Chinatown, CityLife, Isola , NoLo e il Centro.

A corredo delle immagini anche un QR code, che i turisti potranno inquadrare per atterrare sulle pagine di YesMilano, per scoprire gli eventi sportivi e culturali, le visite e i tour guidati.
Il treno della lilla, così brandizzato, resterà in servizio dal 1 agosto per tutta l’estate, portando turisti e milanesi a spasso per la città sia fisicamente che idealmente attraverso le immagini di Azzurroscuro.



Leggi anche: Estate a Milano: 7 cose da fare per ingannare la mente

# Le altre iniziative

Credits: Polette2 via Pixabay

Non sarà solo il treno della M5 a sobbarcarsi l’intero peso della comunicazione. Dal 1 agosto appaiono a Milano le millustrazioni che parlano dei quartieri di Sarpi, Porta Venezia, Porta Romana, Brera e i Navigli. Anche queste affissioni sono equipaggiate di QR code che rimanda al calendario delle iniziative. La campagna è anche proposta in 5 edicole del circuito Quotidiana  Porta Genova, Via Fabio Filzi, Piazza Giovine Italia, Via Castel Morrone e Crocetta – che mettono gratuitamente a disposizione dei turisti delle comode guide della città.

Secondo Martina Riva, Assessora con deleghe al turismo «i quartieri sono l’anima di Milano: raccontano storie emozionanti […] Con questa campagna diamo il benvenuto e qualche buon suggerimento per vivere Milano a chi arriva da fuori, ma anche a chi trascorrerà l’estate in città».

Leggi anche: Le 5 cose più FASTIDIOSE che capitano d’ESTATE a Milano

# Le intenzioni dei promotori

Porta Venezia – Illustrazione di Azzurro scuro, via YesMilano

YesMilano ha preparato la comunicazione intorno alle intenzioni del Comune e di Camera di Commercio. Lo scopo è mettere in luce alcuni quartieri iconici della città, anche decentrati rispetto alle classiche rotte turistiche.
«Milano, anche durante la stagione estiva, si dimostra sempre più accogliente e attrattiva per i turisti che l’hanno scelta come destinazione» dichiara Elena Vasco di CCIA. Si deve quindi spingere  «nel valorizzare la forza di fascinazione e la capacità di intrattenimento della città, raccontando il patrimonio culturale e sociale dei diversi quartieri».

Tutto pronto per il benvenuto ai turisti e tenere compagnia ai milanesi che in agosto presidiano la loro città. Buona estate a tutti!

Continua la lettura con: Cosa FARE se si RIMANE a MILANO ad AGOSTO?

LAURA LIONTI

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/