“Roma, l’eternità nel futuro”: i NUOVI PROGETTI di SVILUPPO URBANO

100 progetti di rigenerazione urbana, suddivisi in 7 aree tematiche, mostrano ai cittadini il futuro della città

Credits secondamano - Roma_Gazometro_Ostiense

La Roma del futuro viene mostrata attraverso 100 progetti di rigenerazione urbana, inseriti nel PUMS, che stanno coinvolgendo e coinvolgeranno l’intera città. All’interno della mostra “Roma, l’eternità del futuro”, ospitata nel Palazzo dei Conservatori ai Musei Capitolini, i progetti sono ripartiti in 7 aree tematiche, corrispondenti a 7 distretti cittadini. Il percorso espositivo sarà visitabile fino al 31 ottobre.

“Roma, l’eternità nel futuro”: i NUOVI PROGETTI di SVILUPPO URBANO

#1 Sea District, da Ostia fino alla monumentale realtà architettonica dell’Eur

Credits artemagazine – Sea District

Il primo distretto si chiama “La città e il suo mare (Sea District)”, con progetti che da Ostia condurranno alla monumentale realtà architettonica dell’Eur percorrendo la direttrice di via Cristoforo Colombo.


#2 South Modern District, l’archeologia industriale del quartiere Ostiense

Credits secondamano – Roma_Gazometro_Ostiense

La seconda tematica è intitolata “Il nostro sud (South Modern District)”, focalizzata sulla valorizzazione del quartiere Ostiense e la sua archeologia industriale nata fra il XIX e il XX secolo.

#3 S.M.I.L.E per valorizzare le centralità e attrattività dei nodi ferroviari

Il terzo distretto, denominato “S.M.I.L.E – La ferrovia che unisce la città (Railway Circle Line)”, che perlustra i progetti tesi a mettere in risalto la centralità e l’attrattività dei nodi ferroviari.

#4 The East Pole, la riorganizzazione del quadrante Tiburtina/Pietralata

credits: bnl.it

Il distretto de “Il Polo Est (The East Pole)”, è già fulcro di una nuova polarità urbana, grazie alla realizzazione del nuovo HQ romano di BNL, da completare attraverso la riorganizzazione organica e funzionale del quadrante Tiburtina/Pietralata.



#5 Geo Areas, il racconto dei mille volti della Capitale

La quinta tematica non si identifica con una specifica porzione della Capitale. Con “Tante città in una (Geo Areas)”, questo il nome prescelto, vengono raccontati i mille volti di Roma attraverso le sue comunità, gli spazi di aggregazione culturali e sociali, i programmi di rigenerazione in tutta la città.

#6 Olympic Vision District, lo sviluppo del quartiere Flaminio

Credits artemagazine – La città olimpica

La città olimpica (Olympic Vision District) è il sesto distretto della città preso in considerazione. In questo caso si racconta l’idea di sviluppo di uno dei quartieri più dinamici della città, il quartiere Flaminio, grazie al fermento culturale dei suoi spazi architettonici e artistici.

#7 Eternal District, il centro storico verso una nuova idea di nucleo urbano

A chiudere la mostra si trova la sezione “Al Centro del futuro (Eternal District)”, che si prefigge di proiettare il centro storico di Roma verso una nuova idea di nucleo urbano pur nel rispetto della tradizione.

Fonte: Abitare a Roma

Continua la lettura con: Tutto quello che non sapevate sulla sigla SPQR

FABIO MARCOMIN

Riproduzione vietata al sito internet che commette sistematica violazione di copyright appropriandosi di contenuti e idee di altri senza citare la fonte

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.


Articolo precedenteI BORGHI del VINO in Italia assolutamente da visitare
Articolo successivoI 5 LUOGHI più INESPLORATI del mondo
Fabio Marcomin
Laurea in Strategia e Comunicazione d’Impresa a Reggio Emilia, ICT & Marketing è il mio background. Curioso del futuro e delle tecnologie più innovative: Bitcoin, cryptovalute e blockchain sono le parole che mi guidano da alcuni anni. Dal 2012 a Milano, per metà milanese da parte di madre, amante della città e appassionato di trasporti e architettura: ho scelto Milano per vivere e lavorare perché la ritengo la mia città ideale.