La classifica dei 5 migliori di INFLUENCER della ROMANITÀ

E poi c'è la “romanità”, un modo di essere e di pensare, un modo di scherzare e fare satira, un modo di parlare fatto di gesti e versi

Credits: @romeismore (INSTG)

Ci sono quelli che dettano la moda di tendenza o le regole del cibo più trendy, cosa ascoltare, come truccarsi, poi ci sono gli influencer di Roma.

La classifica dei 5 migliori INFLUENCER della ROMANITÀ

Loro su Instagram non dettano regole ma insegnano a chi non la conosce cosa significa “romanità”. E’ un modo di essere e di pensare, un modo di scherzare e fare satira, un modo di parlare fatto di gesti e versi, sono le fissazioni e i tic di chi vive nella capitale e la ama malgrado tutto.


#1 carloverdone

Primo romano de romano dopo che Alberto Sordi e Gigi Proietti ci hanno lasciato è indiscutibilmente lui, Carlo Verdone. Con 344.000 follower Verdone si comporta come un amico e fra racconti, ricordi, storie, sembra di essere seduti con lui su un muretto del Gianicolo a parlare di quanto è bella Roma.

#2 zerocalcare

Con i suoi 660.000 follower, ma con milioni di visualizzazioni per ogni video che carica, Zerocalcare, fumettista di fama internazionale, ha conquistato una vastissima popolarità con i suoi video animati che raccontano in un romanesco nudo e puro, le nevrosi dell’ultimo anno in pandemia.



#3 francescototti

Non ha bisogno di presentazione, da seguire per capire cosa vuol dire amare Roma, amarla più di ogni altra cosa o quanto un’altra che a questo campione di bravura del pallone sta a cuore almeno quanto Roma, la famiglia.

#4 nannimoretti

Solo a Roma e solo se si ama Roma malgrado tutto, si può trovare un regista famoso come lui nell’atto di aprire il cancello del cinema, il Nuovo Sacher in Trastevere, per accogliere personalmente i primi spettatori dopo più di anno di assenza dalle sale. Lo ha fatto Nanni Moretti e ha caricato il video di quel significativo momento per il mondo del cinema e della cultura sul suo profilo Instagram. Seguitelo e basta se non amate la massa ma la minoranza.

#5 romeismore

Con l’ashtag #romansays raccoglie tutti i modi di dire e le espressioni romane che più romane non si può, da anche meno a s’è fatta na certa, passando per du cojonimaddechè e scialla, spiega in perfetto inglese British il significato recondito di ogni espressione, quando, come e perché viene usata. Il contrasto fra lo stile elegante e da vocabolario e le frasi in romanesco lo rendono un profilo imperdibile.

Continua la lettura con: La Vespa, attrice di Roma

FRANCESCA SPINOLA

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.