🔴 L’IDROSCALO avrà un GEMELLO: annunciato il progetto per il NUOVO LIDO

Il Lido di Milano parlerà spagnolo e consentirà attività sportive durante tutto l'anno


L’Idroscalo raddoppia. La notizia che avevamo dato in anteprima, ora è ufficiale: il sindaco Giuseppe Sala, nel suo podcast mattutino “Buongiorno Milano’’, ha annunciato il cronoprogramma dei lavori che trasformeranno la storica piscina di piazzale Lotto. La rivoluzione sarà totale e consentirà attività sportive durante tutto l’anno. Vediamo come diventerà e quando verrà inaugurato.

🔴 L’IDROSCALO avrà un GEMELLO: annunciato il progetto per il NUOVO LIDO

# Il Lido di Milano parlerà spagnolo

Credits: www.milanodavedere.it – Lido di Milano

La piscina del Lido di Milano è chiusa da ormai tre anni, inutilizzata anche a causa di scarsa manutenzione in parte dovuta anche alla pandemia. Tutto il Lido è off limits dalla fine di questa estate. A fine 2020 il Comune di Milano aveva accolto il progetto di partenariato pubblico-privato per il la riqualificazione del complesso progettato alla fine degli anni Venti dall’ingegnere Cesare Marescotti e inaugurato nel 1931. 

Il bando lanciato dall’amministrazione comunale aveva visto vincitori gli spagnoli della Ingesport Health and spa consulting, in cordata con altre società, che lo avranno in gestione per 42 anni rilevandola da Milanosport. L’investimento è a loro carico, per trasformare il Lido di Milano in un “parco sportivo fruibile tutto l’anno e non solo nei tre mesi estivi”, e sarà di 25 milioni di euro

Leggi anche: I 7 QUARTIERI di Milano con le MAGGIORI POTENZIALITÀ per il futuro

# Da piscina a “specchio d’acqua”: il Lido diventerà un piccolo gemello dell’Idroscalo per praticare canoa e kayak e altri sport

Credits Comune di Milano – Nuovo Lido di Milano

Il Lido di Milano verrà trasformato in un piccolo gemello dell’Idroscalo. Come rivelato dal sindaco, “i lavori riguardano il recupero e la riqualificazione degli edifici storici, la salvaguardia dell’uso sportivo di tutta l’area, la realizzazione di un nuovo centro sportivo indoor al fine di sfruttare le potenzialità della struttura nell’arco dell’intero anno. E verrà poi postagrande attenzione al verde. Scomparirà la grande piscina, ma a favore di uno specchio d’acqua stile piccolo Idroscalo, dove praticare canoa e kayak tutto l’anno. A questo si affiancherà un’altra vasca, sempre estiva. Sorgerà poi una nuova palazzina che ospiterà un centro sportivo attrezzato e dedicato al fitness”.

Verrà poi realizzata un’altra vasca estiva, una “nuova palazzina che ospiterà un centro ludico-sportivo molto attrezzato” dedicato al fitness e verrà demolito e ricostruito il Padiglione delle Cabine.

# La nascita del nuovo Lido attesa per il 2025

Credits Comune di Milano – Vista area nuovo Lido di Milano

E’ lo stesso sindaco a indicare le date dei lavori: “Si parte con i lavori a gennaio: serviranno 24 mesi per la realizzazione del nuovo centro sportivo, la trasformazione dell’attuale piscina, la realizzazione di quella nuova e la manutenzione degli immobili esistenti. E poi ulteriori sette mesi per la demolizione e la ricostruzione del padiglione cabine individuali. Parte una nuova vita per un luogo della nostra città che tanta parte ha avuto e avrà nella vita dei milanesi”.

Continua la lettura con: La grande porta a Est di Milano

FABIO MARCOMIN

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/