🔴 La new entry a Milano: il CENTRAL PARK dell’Acquabella

La nuova vita del polmone verde tra Città Studi e Porta Vittoria 

Credits Urbanfile - Webuild Digital Magazine - Viale Argonne dell'alto campi per sport

Dopo una lunga attesa rinasce il polmone verde nell’est di Milano. Vediamo come è stato trasformato.

La new entry a Milano: il CENTRAL PARK dell’Acquabella

# La nuova vita del polmone verde tra Città Studi e Porta Vittoria 

Credits Urbanfile – Webuild Digital Magazine – Viale Argonne dell’Alto

Dopo una lunga attesa nasce il Central Park dell’Acquabella, che comprende corso Plebisciti, piazzale Susa e viale Argonne. L’apertura del primo tratto della nuova linea metropolitana M4 tra Dateo e Linate ha restituito ai milanesi il lungo e ampio parterre verde frutto della visione progettuale e urbanistica dei piani regolatori di Milano tra la fine dell’Ottocento e i primi decenni del Novecento.

Da Dateo a viale Argonne

Si tratta dell’unico grande polmone verde dell’area tra Città Studi, Acquabella e Porta Vittoria, dove si trova il Parco Formentano in largo Marinai d’Italia, sviluppato dagli ingegneri comunali Angelo Pavia e Giovanni Masera nel 1912, come ampliamento del Piano Berruto del 1889 che prevedeva terminasse tra viale Piceno e dei Mille.

# Un restyling completo: più verde, più spazio ai pedoni e nuove aree giochi per bambini e adulti

La riapertura del lungo percorso verde ha visto una totale riqualificazione che ha migliorato sensibilmente tutta l’area. La possibilità di parcheggiare abusivamente è stata di fatto eliminata, è aumento lo spazio dedicato ai pedoni, è state realizzata una pista ciclabile in entrambi i sensi di marcia, è cresciuto il verde e sono stati creati spazi da gioco per bambini e adulti: campi di calcio, basket, bocce, ping pong, pallavolo, aree fitness e aree giochi per i più piccoli. A questo si aggiungono zone di sosta e relax con panchine e le aree per lo sgambamento dei cani. Per i cordoli delle aiuole e di tutta la pavimentazione è stata utilizzata la pietra.

Fonte e foto: Urbanfile

Continua la lettura con: Le “FASI DELLA LUNA”: completato l’ultimo tassello del PARCO del PORTELLO (Foto e video)

FABIO MARCOMIN

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/