5 DESTINAZIONI non lontane da MILANO che dovrebbero avere la METRO

Ci sarebbe il treno. Ma la metro sarebbe tutta un'altra cosa


Fermata di Chesham, nell’Hertfordshire: si trova alla bellezza di 40 chilometri dal centro di Londra. Non solo: quando la nuova Elizabeth Line sarà a pieno regime coprirà un percorso di circa 100 chilometri. Anche in altre città d’Europa la metro si spinge ben al di fuori dei confini cittadini, come a Berlino dove la metro raggiunge Potsdam a 40 chilometri o Strausberg, a quasi 50 chilometri, prossima al confine con la Polonia. Milano sta raggiungendo Monza, però considerando i tesori che sono entro una cinquantina di chilometri, è bello immaginare come la metro potrebbe essere più estesa. Anche per proiettare Milano ancora più al centro di un territorio unico al mondo. 

5 DESTINAZIONI non lontane da MILANO che dovrebbero avere la METRO

#1 Lago di Como

Funicolare Como Brunate – foto B. Nessi (da
lagodicomotourism)

Molti milanesi sottovalutano la fama straordinaria che ha il lago di Como nel mondo. Negli Stati Uniti e nel Nord Europa questa è tra le mete più ambite, soprattutto per il turismo di elite. Immaginiamo quale impatto di promozione turistica avrebbe per Milano consentire di raggiungere il lago con una linea metropolitana: in fondo basterebbe proseguire da Monza con una linea, magari leggera e sopra il suolo, che potrebbe giungere a Como dopo una trentina di chilometri, con le fermate di Lissone, Seregno e Cantù.

Da Duomo al Lago in metro: sarebbe non solo una bomba per il turismo ma anche un’integrazione di Milano con uno dei territori più effervescenti dal punto di vista industriale del suo territorio. Che dite, proviamo ad aggiungere questo progetto al PNRR (che sembra a corto di progetti). 

Leggi anche: 10 motivi per passare una giornata a Como

#2 Lugano

Già che siamo arrivati a Como perché non osare ancora di più? La prima linea metropolitana che collega due stati diversi, di cui fuori dall’Unione Europea. L’impatto sarebbe immaginifico. Milano diventerebbe così un territorio unico con il Canton Ticino, riportandolo nella sua orbita come è stato per secoli.

Una unità con uno dei luoghi più ricchi al mondo porterebbe grande ricchezza e moltiplicherebbe le opportunità per entrambi i territori. E, proprio perché sarebbe in collegamento con uno dei luoghi più ricchi del pianeta, non sarebbe certo un problema trovare le risorse per finanziarlo. 

Leggi anche: Intervista al sindaco di Lugano

#3 Oltrepò pavese

Oltrepò Pavese

Un territorio a tratti spettacolare come la campagna senese ma molto penalizzato. Soprattutto dai trasporti. Eppure avrebbe grandi potenzialità, in particolare se connesso di più con Milano. Puntare verso Sud sarebbe la nuova frontiera dei trasporti ultratecnologici di Milano. 

Come tragitto si potrebbe scegliere tra due opzioni. Prolungare la linea 2 oltre Assago, passando per Rozzano, Binasco, Pavia per giungere a Broni e da lì scegliere un capolinea in piena campagna. L’alternativa è estendere la linea 3 oltre San Donato, per fermare a Melegnano, Lodi, Sant’Angelo Lodigiano e San Colombano, rientrando così nell’area metropolitana di Milano prima di giungere sull’Oltrepò. 

Leggi anche: Oltrepò: la piccola Toscana vicina a Milano

#4 Montevecchia

In metro sul “monte di Milano”. Anche per godersi un panorama unico: da una parte Milano con le sue luci e i suoi grattacieli, dall’altro i monti delle Alpi. 

Come percorso basterebbe creare un altro ramo sulla M2 dopo l’estensione da Vimercate. Oppure con la M5 da Monza passando per Arcore. 

#5 Bergamo

Credits: ecodibergamo.it
Funivia da Pradalunga a Selvino

Perché Monza sì e Bergamo no? Con il crescente ruolo di Orio al Serio si stanno intensificando i collegamenti a Est. Perché allora non spingere la linea 2?

Aeroporto Bergamo-Milano in treno

Leggi anche: Bergamo, la città meravigliosa che i milanesi visitano di rado

Continua la lettura con: Milano Orio al Serio in treno: approvato il progetto

ANDREA ZOPPOLATO

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/

 


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here