Aboliamo il PEDAGGIO per rilanciare il TURISMO

Il turismo è uno dei settori più colpiti dalla crisi, abolire il pedaggio per rilanciarlo?

Credits: quotidiano.it Casello autostradale

Sono tanti i settori duramente colpiti in questo periodo, di sicuro il turismo è tra quelli che ne ha risentito maggiormente; turismo che è una delle principali fonti di entrate dell’economia italiana. Dovremmo tentare un suo rilancio in tutti i modi possibili con nuove iniziative e nuove idee. Perché non abolire il pedaggio autostradale?

Aboliamo il PEDAGGIO per rilanciare il TURISMO

# La privatizzazione delle autostrade: pochi costi e guadagni assicurati

Credits: quotidiano.it
Casello autostradale

Le autostrade sono state costruite con i soldi e i sacrifici degli italiani, grazie a privatizzazioni estremamente discutibili qualcuno si è trovato una vera e propria miniera d’oro ad un prezzo ridicolo. Pensiamo cosa costi solo andare da Milano a Varazze o da Milano a Reggio Calabria. Pensiamo a quante auto, camion e moto ogni giorno percorrono la rete autostradale.


I costi di gestione e manutenzione sono poca cosa in confronto ai guadagni giganteschi, un po’ di asfalto, la sostituzione di qualche cartello arrugginito, un po’ di vernice e lo stipendio dei casellanti che sono sempre di meno…

# La società autostrade dovrebbe far viaggiare gratis

Credits: corriere.it
Ponte Morandi

Tanto per fare un esempio, nel solo 2016 le società concessionarie della rete hanno incassato 5,7 miliardi di euro a fronte di 2,9 miliardi di spese varie e costi di manutenzione. Dopo quanto accaduto a Genova, inoltre, parlare di manutenzione pare quasi grottesco. Una tragedia evitabilissima dovuta ad una gravissima negligenza e ad una condotta criminale. Non dimentichiamoci poi degli eterni cantieri dai costi incerti.

La società autostrade dovrebbe lei stessa proporre di viaggiare gratis, dopo quanto accaduto. Spesso si rinuncia a spostarsi proprio per le altissime tariffe del pedaggio. Una soluzione del genere darebbe una formidabile spinta agli spostamenti, soprattutto nei fine settimana, incentivando gli arrivi dei turisti stranieri!



# Se si abolisse il pedaggio

Si potrebbe attuare almeno per qualche anno, o al limite far pagare una quota fissa per un utilizzo della rete autostradale illimitato come già avviene in Austria o Svizzera. In Germania le autostrade sono gratis. Di sicuro non fallirebbero, ma hotel, ristoranti, case vacanza e musei… e tutto l’indotto del turismo ne avrebbero un grandissimo ritorno.

Soprattutto il ritorno per lo Stato in termini di pubblicità per l’iniziativa e di indotto sarebbe superiore alle perdite. 

Continua la lettura con: Nasce in Lombardia l’AUTOSTRADA del FUTURO: ricarica i veicoli mentre la PERCORRONO

ANDREA URBANO

copyright milanocittastato.it

Riproduzione vietata al sito internet che commette sistematica violazione di copyright appropriandosi di contenuti e idee di altri senza citare la fonte

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.