🔴 OMS: Omicron potrebbe portare alla “FINE della PANDEMIA in Europa”

La variante Omicron potrebbe contagiare il 60% degli europei entro Marzo

Credits nawaiwaqt IG - Hans Kluge

La pandemia di Covid-19 si sta avviando alla sua conclusione in Europa grazie ad Omicron. E’ ciò che afferma il direttore della sede europea dell’Oms.

🔴 OMS: Omicron potrebbe portare alla “FINE della PANDEMIA in Europa”

# La variante Omicron potrebbe contagiare il 60% degli europei entro Marzo

Credits nawaiwaqt IG – Hans Kluge

L’Organizzazione mondiale della Sanità, per voce del direttore della sede europea Hans Kluge, si dice possibilista sul fatto che la pandemia in Europa possa avviarsi alla sua conclusione con Omicron. Questo è quanto ha dichiarato: “la variante Omicron potrebbe contagiare il 60 per cento degli europei entro marzo, potrebbe dare il via a una nuova fase della pandemia“. Secondo Kluge è “plausibile” che questa nuova fase possa rappresentare un preludio “che precede la fine della pandemia in Europa“. senza però “abbassare la guardia a causa delle possibili mutazioni del virus“.


# Maria van Kerkhove: in Europa “siete in una fase differente della pandemia” 

Credits padrinan-pixabay- Oms

Anche l’alta funzionaria mondiale dell’Oms Maria van Kerkhove intervistata dalla BBC conferma questa ipotesi: In molti paesi come il Regno Unito, dove la popolazione ha un alto livello di immunità dalle infezioni e dalla copertura vaccinale, inizierete a vedere una differenza. Siete in una fase differente della pandemia”. Al contrario lo scenario a livello globale potrebbe essere differente, con la pandemia che potrebbe proseguire dopo la variante Omicron: “Omicron non sarà l’ultimo ceppo di Sars-CoV-2 di cui sentiremo parlare”.

Fonti: Ansa, Agi

Continua la lettura con: “Mai così tante PROTESTE nella storia della Germania”: governo tedesco in ansia per le manifestazioni anti RESTRIZIONI

FABIO MARCOMIN



Copyright milanocittastato.it

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.


Articolo precedenteLe STAZIONI SCOMPARSE di Milano
Articolo successivoMafia e Fascismo: due facce della stessa mentalità
Laurea in Strategia e Comunicazione d’Impresa a Reggio Emilia, ICT & Marketing è il mio background. Curioso del futuro e delle tecnologie più innovative: Bitcoin, cryptovalute e blockchain sono le parole che mi guidano da alcuni anni. Dal 2012 a Milano, per metà milanese da parte di madre, amante della città e appassionato di trasporti e architettura: ho scelto Milano per vivere e lavorare perché la ritengo la mia città ideale.