Le TRE migliori SPIAGGE d’ITALIA: la classifica di fine estate

Una giuria di esperti radunata da Mondo Balneare ha stilato la classifica dei migliori stabilimenti balneari. Scopriamo i vincitori di ogni categoria

Credits ludovica.difrancesco.35 IG - Singita Miracle Beach

Per il sesto anno da una giuria di esperti radunata da Mondo Balneare, il portale di riferimento per il turismo in spiaggia, ha stilato la classifica dei migliori stabilimenti balneari della Penisola. Scopriamo i vincitori di ogni categoria.

Le TRE migliori SPIAGGE d’ITALIA: la classifica di fine estate

#1 Singita Miracle Beach di Fregene vince il premio “Best Beach” e “Best Beach Bar”

Credits ludovica.difrancesco.35 IG – Singita Miracle Beach

Lo stabilimento Singita Miracle Beach di Fregene vince il premio Best Beach per il miglior stabilimento in assoluto. Famoso per le sue serate dal dress code white, i teli a terra e il rituale del gong al tramonto la spiaggia laziale è stata premiata con questa motivazione: “per aver creato un nuovo modo di vivere la spiaggia, fatto di libertà, emozioni, intrattenimento e tutela dell’ambiente, riuscendo anche a reinventarsi in questo complesso periodo pandemico, senza snaturarsi. Attraverso le selezioni musicali adatte a ogni momento della giornata e i contenuti artistici di qualità tra pittori, scultori, fotografi e performer, Singita riesce a trasformare una semplice giornata al mare in un sogno.”


Anche il premio Best Beach Bar è stato vinto dalla spiaggia di Fregene, assegnato ai migliori lidi specializzati in party, happy hour, ristorazione e cocktail. A seguire lo stabilimento pugliese dal Rilcado Beach di Chiatona, in provincia di Taranto, e da La Roca Solarium Beach di Manfredonia.

 

#2 Sabbia D’Oro Beach Club di Scanzano Jonico vince il “Best Beach Design”

Credits rocco211 IG – Sabbia d’Oro

Il primo posto per la categoria di “Best Beach Design”, dedicata agli stabilimenti innovativi dal punto di vista dell’architettura e dell’arredamento, è andato al Sabbia D’Oro Beach Club di Scanzano Jonico, in Basilicata. Sul podio anche il Kamoke Beach di Rimini in Emilia-Romagna e i Bagni 77 di Senigallia.



#3 Il premio “Best Italian Beach” è vinto dal Lido Baiadèra di Oliveri in Sicilia

Credits mondobalneare IG – Lido Baiadera

L’ultima categoria “Best Italian Beach”, che premia “i più tradizionali stabilimenti balneari all’italiana”, ha visto primeggiare il Lido Baiadèra di Oliveri, in provincia di Messina, abbracciato da un panorama mozzafiato, a 300 metri dai laghetti di Marinello. Al secondo e terzo posto troviamo rispettivamente il lido Cala San Giovanni di Polignano a Mare e l’Aloha Beach di Follonica

 

Continua la lettura con: POP CORN BEACH: la spiaggia ricoperta di pop corn

FABIO MARCOMIN

Riproduzione vietata al sito internet che commette sistematica violazione di copyright appropriandosi di contenuti e idee di altri senza citare la fonte

Leggi anche: Cara Michela Murgia, ha visto quante poche donne candidate alle elezioni? Altro che lo schwa

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.