5+1 cose che forse non sapevi della BOCCONI

Una delle grandi eccellenze di Milano presenta alcune curiosità che non tutti conoscono.

Leoni all'ingresso. Mai passarci in mezzo
Leoni all'ingresso. Mai passarci in mezzo

Una delle grandi eccellenze di Milano presenta alcune curiosità che non tutti conoscono.

5+1 cose che forse non sapevi della BOCCONI

#1 La prima Università di economia in Italia

È stata la prima università in Italia a offrire un corso di laurea in economia e commercio. Fu fondata nel 1902 ad opera di Ferdinando Bocconi in memoria del figlio Luigi, caduto nella battaglia di Adua. La prima sede era a Brera in largo Treves.


#2 Ispirata all’Ecole Superieure di Anversa

Il modello ispiratore del corso di studi immaginato da Ernesto De Angeli era quello della École supérieure di Anversa.

#3 A forma di 30 e lode

L’edificio in via Röntgen assume la forma di un “3” che visto dall’alto accanto al velodromo di piazza Sraffa a forma di 0 e all’edificio retrostante la sede di via Sarfatti a forma di L, si forma un 30 L, in riferimento al 30 e lode come voto massimo agli esami.

#4 Il pellicano bocconiano

Il Pellicano è la mascotte dell’A.S.D. Bocconi Sport Team, così come lo è stato per l’Associazione Laureati dal lontano 1906 e, successivamente, per l’Università.



#5 Ospita le finali dei giochi matematici

Dal 1994 si svolgono nell’ateneo, grazie al Progetto ricerche storiche e metodologiche (PRISTEM), le gare e le finali nazionali dei campionati di giochi matematici. La competizione è rivolta a candidati provenienti da ogni regione d’Italia – non soltanto studenti – e permette di accedere alla finale internazionale che si tiene ogni anno a Parigi.

#5+1 Mai passare tra i leoni

Porta sfortuna passare tra i leoni posti all’ingresso dell’edificio principale di via Sarfatti. Per esorcizzare questa superstizione è nato il giornale Tra i leoni dei rappresentanti degli studenti. Si dice che si possa varcare l’ingresso in mezzo ai leoni solo quando si è laureati ma sembra che anche i professori non si fidino a farlo.

Ps. il legame Bocconi- Milano città stato

Il direttore di Milano città stato, Andrea Zoppolato, quando studiava in Bocconi ha fondato e diretto Viasarfatti, il giornale degli studenti della Bocconi negli anni novanta.

MILANO CITTA’ STATO

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul   #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong  #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

Leggi anche:
10 città stato del mondo che possono ispirare Milano
* E ora Milano Città Stato! Se non lo fa l’Italia, si può chiederlo all’Europa
Milano Città Stato sarebbe un bene soprattutto per l’Italia
Primo passo del consiglio comunale verso Milano Città Stato
Corrado Passera: Milano Città Stato è il più interessante progetto che ci sarà in Europa nei prossimi anni
“Proviamoci. Mi impegnerò personalmente”. Beppe Sala a Milano Città Stato

VUOI CONTRIBUIRE ANCHE TU A TRASFORMARE IN REALTA’ IL SOGNO DI MILANO CITTA’ STATO?
SERVE SCRIVERE PER IL SITO, ORGANIZZARE EVENTI, COINVOLGERE PERSONE, CONDIVIDERE GLI ARTICOLI, PROMUOVERE L’ISTANZA, AIUTARE O CONTRIBUIRE NEL FUNDING, TROVARE NUOVE FORME UTILI ALL’INIZIATIVA.
SE VUOI RENDERTI UTILE, SCRIVI A INFO@MILANOCITTASTATO.IT (OGGETTO: CI SONO ANCH’IO)