L’IDENTIKIT di chi SCEGLIE MILANO: le 7 caratteristiche di chi ci viene a vivere

Tutti quelli che scelgono di vivere a Milano hanno queste sette caratteristiche in comune

Credits: beethecity.com trasferirsi a Milano

Com’è chi, per sua libera scelta, prende, mette in valigia tutto quello che ha e si trasferisce a Milano? Queste sono le 7 caratteristiche principali di sceglie di vivere in città.

L’IDENTIKIT di chi SCEGLIE MILANO: le 7 caratteristiche di chi ci viene a vivere

#1 Voglia di cambiamento

Credits: agoravox.it
changes

In Italia trovare città come Milano è quasi impossibile. Milano è innovazione, è novità, è la patria delle opportunità, per questo chi sceglie Milano come posto dove abitare spesso è mosso proprio da questo. Ha voglia di cambiare. Una caratteristica che unisce tutti i “neomilanesi”. 


#2 Gli/Le sta stretto il suo paese

Credits: girovagate.com
Vicolo stretto

Direttamente collegata a questa voglia di cambiamento c’è la sensazione di trovarsi troppo limitati nel loro luogo di origine. Questo non significa non amare le proprie radici o, in generale, trovarsi male nel posto dove si abita, ma piuttosto è il paese a non riuscire a sostenere la persona che vuole trasferirsi. Chi vuole vivere a Milano è ambizioso, pieno di idee che non vedono l’ora di essere realizzate e di avere un luogo dove da semplice sogno possano diventare realtà. E Milano è proprio la scelta giusta.

A Milano si trasferisce chiunque: c’è chi viene da Pizzo Calabro, o in generale dal sud Italia, perché spesso in cerca di opportunità, ma anche chi viene da Torino o dalle città limitrofe al capoluogo lombardo semplicemente perché “Milano è Milano” e sicuramente è alla ricerca di più di quanto si possa immaginare nel paese da cui si arriva.

#3 Sente una grande voglia di esprimere se stesso 

Credits: milano.repubblica.it
gay pride a Milano

Quante volte si sente dire che i milanesi detestano i non-milanesi: se vengono dal sud Italia sono térun, se provinciali sono giargiana e, se vengono da qualsiasi altra parte, in generale non sono di Milano. In realtà non è così. Certo qualche battuta ad un milanese, sul fatto di non essere della sua città, potrebbe sempre scappare, ma Milano accetta tutti. A Milano puoi esprimere te stesso, senza aver paura dei giudizi degli altri. Anche perchè a Milano si ama la diversità di chi arriva da fuori. 



#4 Ha coraggio

Credits: ggallotrainingacademy.com
avere coraggio

Immaginatevi una ragazza che viene da un paesino di campagna che prende la decisione di trasferirsi a Milano, niente si può dire se non che sia una ragazza coraggiosa. Sì perché Milano, seppure si continui a ripetere che è grande ma non così grande, per la maggior parte delle persone che viene da fuori è enorme. E poi Milano oltre ad essere grande è tanto, o meglio: è veloce, costantemente in cambiamento e molto pretenziosa. Per (prima) sopravvivere e poi vivere a Milano è inevitabile che bisogna avere coraggio.

#5 Ha fiducia in sé stesso

Credits: stateofmind.it
autostima

Solitamente chi si trasferisce nel capoluogo lombardo è molto ambizioso, nonché un vulcano di idee. A questo punto va a Milano perché crede nel suo sogno e in quello che fa, crede in sé stesso.

#6 Sente un’affinità elettiva con Milano

Credits: uptown-milano.it
affinità con Milano

È vero che sono le persone a scegliere Milano, ma è anche Milano a scegliere le persone. Chi si trasferisce nel capoluogo lombardo ha proprio voglia di viversi la città, ma soprattutto sente come se fosse la stessa Milano a chiamarla. E dopo il primo periodo di ambientamento arriva a sentire la città come sua, tagliata su misura della sua personalità.

#7 Ha una vocazione internazionale ed europea

Credits:in-domus.it
campus Milano internazionale

Milano è la città italiana internazionale per eccellenza, per questo chi si trasferisce a Milano spesso ha una vocazione europea. Vuole conoscere persone da tutto il mondo, ha una mentalità aperta e senza frontiere. Anche perchè da Milano si può vedere il mondo intero. 

Continua la lettura con: 10+1 cose da sapere PRIMA di venire a VIVERE A MILANO

BEATRICE BARAZZETTI

Riproduzione vietata al sito internet che commette sistematica violazione di copyright appropriandosi di contenuti e idee di altri senza citare la fonte

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.