A Milano 11 ANNI di STIPENDIO per comprare CASA. Il doppio della media nazionale

Ieri abbiamo pubblicato l'appello di una giovane lavoratrice di Milano: "Metà stipendio in affitto: pensate anche a noi giovani lavoratori di Milano?". Ma come si pone Milano per i prezzi delle case in rapporto alle altre città d'Italia? E al resto d'Europa?

Foto: Andrea Cherchi (c)

Ieri abbiamo pubblicato l’appello di una giovane lavoratrice di Milano: “Metà stipendio in affitto: pensate anche a noi giovani lavoratori di Milano?“. “Prendere un monolocale a Milano”, aveva scritto al sindaco, “significa devolvere il 50% del proprio stipendio” e ancora “Vivo a Milano ormai da sei anni. Anche se avessi avuto già sei anni fa la possibilità di sottoscrivere un mutuo, a quest’ora avrei pagato solo un buon 15% del costo medio di un appartamento milanese.

Oggi Tecnocasa conferma la nostra città in testa alla classifica delle città in cui servono più anni di lavoro per l’acquisto di un’abitazione. Vediamo i risultati della ricerca e verifichiamo se la situazione di Milano è così insolita a livello internazionale. 


Leggi anche: una casa per tutti: il piano per Milano da inserire nel Recovery Fund

A Milano 11 ANNI di STIPENDIO per comprare CASA. Il doppio della media nazionale

# In Italia prezzi immobili in calo del 2,6%, a Milano rimangono stabili

Come riporta il Corriere della Sera, l’analisi condotta dall’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa sui dati del 2019 certificano che per acquistare un’abitazione, a livello nazionale, sono necessarie 6,6 annualità di stipendio.

Le cifre però variano molto a seconda della città in questione e la cifra indicata è soltanto una media. Nel 2020 si è registrato un generale calo dei prezzi, anche se minimo, delle case a causa dell’emergenza oltre al contestuale calo dei redditi percepiti dagli italiani, dovuto proprio al lockdown. L’anno dovrebbe chiudersi con un abbassamento dei prezzi del 2,6% in media nelle grandi città, salvo alcune tra cui Milano dove dovrebbero rimanere sostanzialmente invariati.



# A Milano 11,1 anni di stipendio per comprare casa, media europea a 15 anni, a New York solo 4

Indagine Tecnocasa

Milano è in testa nella classifica delle città in cui comprare casa è più difficile, scambiandosi negli ultimi dieci anni la posizione con Roma che nel 2009 era al primo posto. Oggi ai lavoratori milanesi servono 11,1 anni di stipendio contro la media nazionale di 6,6 in calo dai 9 di una decade fa, davanti a quelli romani con 9,3 annualità, poi Firenze con 9. Staccata Torino con 4,8 annualità e all’ultimo posto Palermo, in cui ne sono necessarie solo 3,6. 

All’estero si registrano situazioni contrastanti. Milano si pone al di sotto della media europea che è attorno ai 15 anni, con Parigi, Amsterdam e Londra che richiedono rispettivamente circa 22, 19 e 18 anni di stipendio per l’acquisto di un’abitazione. Nel mondo i casi eccezionali sono New York dove in media servono solo 4 anni di lavoro per un appartamento da 100 mq, mentre a Hong Kong si può arrivare a 125 anni.

Fonti: Mutuionline  Il Corriere e Il Sole24ore

Leggi anche: 🔴 A Milano metà dello STIPENDIO nell’AFFITTO. L’appello: “Pensate anche a noi GIOVANI LAVORATORI?

Una casa per tutti: il piano per Milano da inserire nel Recovery Fund

MILANO CITTA’ STATO

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

Milano, cosa aspetti?

Milano Città Stato: l'unica strada per diventare una Città Mondo#milanocittastato #rinascimilano #rigeneralitalia #diciamosìalfuturo

Pubblicato da Milano Città Stato su Martedì 2 giugno 2020

🍾 ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul  #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong   #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

SOSTIENI MILANO CITTÀ STATO

Sostieni Milano Città Stato