Sindaco, governatore, assessori, consiglieri: quanto GUADAGNANO i POLITICI di Milano

A Roma viene rilanciata la proposta del riduzione degli stipendi dei parlamentari. A Milano invece quanto prendono i politici? E in Regione Lombardia? Scopriamolo nel dettaglio

Credits: gazzetta.it - Sala e Fontana

Dopo la conferma del taglio dei parlamentari con la vittoria del Sì al referendum, uno dei prossimi passi insieme alla riforma elettorale sembra sarà la proposta del riduzione degli stipendi di chi è seduto negli scranni di Montecitorio e del Senato. Quella la situazione a Roma. A Milano invece quanto prendono i politici? E in Regione Lombardia? Scopriamolo nel dettaglio.

Sindaco, governatore, assessori, consiglieri: quanto GUADAGNANO i POLITICI di Milano

# Beppe Sala, Sindaco di Milano: € 9.124 lordi

Credits: yahoo.it – Beppe Sala

In Italia lo stipendio dei sindaci è regolato dalla Legge Bassanini che prevede diverse cifre rispetto alla popolazione del comune. Milano, con circa 1,3 milioni di abitanti, si posiziona nella fascia più alta e a Beppe Sala tocca la retribuzione di € 7.800 a cui si aggiungono altri emolumenti per un totale mensile di € 9.124. A questi costi imputabili alla funzione di Sindaco vanno aggiunti i rimborsi spesi per trasferte e missioni che nel 2019 sono ammontate a € 16.279.


Fonte: Comune di Milano

# Assessori comunali € 5.900 lordi

Le indennità previste per gli assessori del Comune di Milano si attestano a € 5.900 mensili.

Fonte: Comune di Milano



# Consiglieri Comunali, retribuiti con gettoni a presenza in aula

Per i consiglieri comunali non è prevista un’indennità fissa ma un gettone per ogni presenza alle sedute dell’aula consigliare, che ammonta a €120 ognuna. Con una presenza continuativa si possono superare i € 25.000 annui.

# I benefit di Palazzo Marino

Tra i benefit previsti per i consiglieri possiamo trovare i pass per viaggiare in macchina nelle corsie riservate ai mezzi pubblici a Milano, computer e telefono cellulare, biglietti gratis per le partite di calcio e concerti a San Siro, sconto sugli abbonamenti dei mezzi pubblici e per la maggioranza l’auto d’ordinanza.

# I gettoni di presenza per i consiglieri dei Municipi

I consiglieri municipali hanno diritto a un gettone di presenza di 60 euro lordi (massimo di undici gettoni al mese per un totale massimo di 660 euro lordi). I presidenti di Municipio hanno una indennità mensile di circa 3.500 euro lordi, pari al 60% dell’indennità degli assessori comunali. Gli assessori municipali hanno una indennità del 40% rispetto al presidente di Municipio, di circa 1.400 euro. I presidenti di consiglio di Municipio hanno invece un’indennità del 30% rispetto al presidente, di circa 1.100 euro.

# Attilio Fontana, Presidente Regione Lombardia: € 13.245 

Credits: agi.it – Fontana

Le somme percepite variano da regione a regione, tuttavia, nonostante l’autonomia regionale, la legge fissa un tetto massimo che lo stipendio mensile del Presidente non può mai superare: 13.800 euro lordi al mese. In diversi casi viene raggiunto, ad esempio per quanto riguarda Zaia e Zingaretti, Fontana percepisce poco meno del tetto massimo ovvero € 13.245. A questo vanno aggiunte le spese per viaggi di servizio e missioni che per il 2019 hanno raggiunto i € 19.683.

Fonte:Regione Lombardia, Consiglio Regionalee  Dati Lombardia

# Consiglieri e Assessori regionali, fino a circa € 13.000 al mese

Tale importo viene raggiunto perché oltre all’indennità di carica di € 6.327 , è previsto il rimborso forfettario per l’esercizio del mandato di € 4.218 e per alcuni anche l’indennità di funzione. L’ultima voce è corrisposta a seconda della carica ricoperta, ad esempio 2.160 ai Vice Presidenti del Consiglio, al Vice Presidente della Giunta, agli Assessori e ai Presidenti dei Gruppi consiliari; 1.620 ai Segretari dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio. L’importo quindi oscilla tra i € 10.000 e i € 13.000.

Fonte: Regione Lombardia

# I benefit di Palazzo Lombardia

Per i consiglieri regionali oltre all’auto blu spettano anche sconti su treni e autostrade regionali, dotazione completa di computer e telefono cellulare.

Tutti gli importi sono al lordo delle imposte.

MILANO CITTA’ STATO

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su [email protected] (oggetto: ci sono anch’io)

Milano, cosa aspetti?

Milano Città Stato: l'unica strada per diventare una Città Mondo#milanocittastato #rinascimilano #rigeneralitalia #diciamosìalfuturo

Publiée par Milano Città Stato sur Mardi 2 juin 2020

🍾 ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul  #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong   #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

SOSTIENI MILANO CITTÀ STATO

Sostieni Milano Città Stato