La “NORMANDIA d’ITALIA” che pochi conoscono

Ecco dove si trova e perché ha questo soprannome

Credits lucky_wild_ IG - Punta Penna

Un paesaggio inaspettato fatto di promontori, baie e calette che rimanda alle atmosfera delle coste settentrionali della Francia che si affacciano sul Canale della Manica. Ecco dove si trova e perché ha questo soprannome.

La “NORMANDIA d’ITALIA” che pochi conoscono

# Uno dei tratti di costa più belli di tutto l’Abruzzo

morettiandrea IG – Riserva Naturale di Punta Aderci

Nel comune di Vasto, in uno dei tratti di costa più belli di tutto l’Abruzzo, c’è un paesaggio fatto di promontori, spiagge, baie e calette, trabocchi e un mare meraviglioso: la Riserva Naturale di Punta Aderci. Questo gioiello naturale è diventato riserva nel 1998 con l’obiettivo di valorizzare e preservare un territorio così variegato e straordinario. Accessibile gratuitamente tutto l’anno, questa area protetta è caratterizzata nell’entroterra da una zona pianeggiante che ospita vigneti, oliveti e appezzamenti a perdita d’occhio.


# La spiaggia di Punta Penna è stata definita la piccola Normandia d’Italia

mononoke04 IG – Punta Penna

Lo spettacolo più incredibile della Riserva Naturale di Punta Aderci è donato dalla spiaggia di Punta Penna: un anfiteatro naturale, libero e selvaggio, dove le dune si alternano a specie vegetali per poi lasciare spazio a una sabbia fine e dorata bagnata dal mare e una sporgenza rocciosa a picco sul mare ne definisce l’intero paesaggio.

Il promontorio che si allunga nell’acque azzurre dell’Adriatico riporta infatti subito alla mente gli scenari naturali delle coste settentrionali della Francia che affacciano sul Canale della Manica, da qui il nome di piccola Normandia d’Italia.

 

Fonte: Si Viaggia



Continua la lettura con: La PICCOLA PETRA è in TOSCANA

FABIO MARCOMIN

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/


Articolo precedenteVacanze 2022 in LOMBARDIA? 10 METE per un’estate autarchica
Articolo successivoIl “BALCONE PIÚ BELLO d’Italia”
Laurea in Strategia e Comunicazione d’Impresa a Reggio Emilia, ICT & Marketing è il mio background. Curioso del futuro e delle tecnologie più innovative: Bitcoin, cryptovalute e blockchain sono le parole che mi guidano da alcuni anni. Dal 2012 a Milano, per metà milanese da parte di madre, amante della città e appassionato di trasporti e architettura: ho scelto Milano per vivere e lavorare perché la ritengo la mia città ideale.