🔴 La mossa di BRUNICO: PANNELLI FOTOVOLTAICI su ogni balcone

Copriranno il 25% del FABBISOGNO. Un’idea da estendere?

Credits infobuildenergia - Pannello plug & play

L’iniziativa fa parte di una strategia complessiva dell’amministrazione comunale volta a ridurre il consumo di energia elettrica, aumentarne la produzione propria, ottimizzare il consumo energetico degli impianti esistenti e diventare più indipendenti dal gas. 

La mossa di BRUNICO: PANNELLI FOTOVOLTAICI su ogni balcone

# L’impianto fotovoltaico plug & play gratis per le famiglie

Credits altoadigeinnovazione – Pannelli fotovoltaici gratis

Il Comune e l’Azienda Pubbliservizi di Brunico rimborserà i cittadini che installeranno un pannello fotovoltaico plug & play sul proprio balcone. L’iniziativa fa parte di una strategia complessiva dell’amministrazione comunale volta a ridurre il consumo di energia elettrica, aumentarne la produzione propria, ottimizzare il consumo energetico degli impianti esistenti e diventare più indipendenti dal gas. I residenti riceveranno un pannello fotovoltaico, da installare sul balcone o sulla facciata dell’edificio, collegato alla rete elettrica dell’edificio tramite una presa. Le parole del sindaco Gustav Mischi: “per i clienti, questo si traduce in un costante risparmio sui costi senza limite di tempo“.  

# Verrà coperto il 25% del fabbisogno di una famiglia media

Credits Kindel Media-pexels – Panello fotovoltaico

Il risparmio per i cittadini sarà sia per l’acquisto del pannello che per il costo delle bollette. Un impianto fotovoltaico di questo tipo costa in media tra i 650 e 1.200 esclusa l’installazione e consente, al massimo delle potenzialità, di produrre 800kWh di energia che equivarrebbero indicativamente a 240 euro facendo riferimento ad un costo complessivo dell’energia elettrica di 0,30 euro/kwh (mercato tutelato). Si stima che ogni impianto possa coprire fino al 25% del fabbisogno energetico di una famiglia media.

Un’iniziativa da esportare anche nel resto d’Italia per contribuire a ridurre il costo delle bollette di famiglie e imprese?

Fonti: Lucamarcenaro.it, Altoadigeinnovazione

Continua la lettura con: MILANO CITTÀ CHIUSA: scattano i NUOVI DIVIETI per le AUTO

FABIO MARCOMIN

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/