Il ponte delle SIRENETTE al Sempione: la storia del ponte dell’ “amor eterno”

E’ uno dei più famosi e romantici ponti di Milano. Il ponte delle sirenette, o delle sorelle Ghisini, che si trova nel cuore del Parco Sempione.

Realizzato nel 1842 dall’architetto Tettamanzi, in origine il ponte era posizionato in via Visconti di Modrone sopra il Naviglio. Le quattro sirenette di ghisa, poste sopra i piloni all’estremità del ponte, fecero molto scalpore per l’epoca e le signore usavano mettersi una mano sugli occhi per coprirli dalla vergogna mentre attraversavano il ponte, soprannominato anche il ponte delle “sorelle Ghisini” per il materiale utilizzato.

Soprannome che rivela anche un fatto di importanza storica: si tratta del primo ponte in ferro mai realizzato in Italia.

il ponte delle sirenette nella posizione originaria (cerchia dei navigli)
il ponte delle sirenette nella posizione originaria (cerchia dei navigli)

Quando, nel 1930, il naviglio è stato interrato, il ponte è stato trasferito nella localizzazione attuale. Delle quattro statue esistenti due sono in realtà delle copie degli originali: una è andata distrutta nei bombardamenti della seconda guerra mondiale, un’altra è stata rubata.

Ai tempi del Naviglio il ponte era diventato il principale punto di riferimento per conquiste galanti in città e, secondo una leggenda metropolitana, un bacio sul ponte delle Sirene porterà alla coppia amore eterno.

MILANO CITTA’ STATO

Leggi anche:
10 città stato del mondo che possono ispirare Milano
* E ora Milano Città Stato! Se non lo fa l’Italia, si può chiederlo all’Europa
Milano Città Stato sarebbe un bene soprattutto per l’Italia
Primo passo del consiglio comunale verso Milano Città Stato
Corrado Passera: Milano Città Stato è il più interessante progetto che ci sarà in Europa nei prossimi anni
“Proviamoci. Mi impegnerò personalmente”. Beppe Sala a Milano Città Stato

VUOI CONTRIBUIRE ANCHE TU A TRASFORMARE IN REALTA’ IL SOGNO DI MILANO CITTA’ STATO?
SERVE SCRIVERE PER IL SITO, ORGANIZZARE EVENTI, COINVOLGERE PERSONE, CONDIVIDERE GLI ARTICOLI, PROMUOVERE L’ISTANZA, AIUTARE O CONTRIBUIRE NEL FUNDING, TROVARE NUOVE FORME UTILI ALL’INIZIATIVA, COLLABORARE ALL’ESTENSIONE INTERNAZIONALE DEL PROGETTO EDITORIALE
SE VUOI RENDERTI UTILE, SCRIVI A INFO@MILANOCITTASTATO.IT (OGGETTO: CI SONO ANCH’IO)

#VotoMilano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here