10 cose che SORPRENDEREBBERO Leonardo Da Vinci se ritornasse a Milano oggi

Sembra ieri ma sono già passati 500 anni da quando ci ha lasciato. E’ arrivato il momento che ritorni, perchè Milano ha bisogno di un genio.

10 cose che SORPRENDEREBBERO Leonardo Da Vinci se ritornasse a Milano oggi

#1 Che l’Italia non ha un’industria aeronautica

#2 Che l’Italia è unita

E Milano non è capitale

#3 Dove sono finiti i Navigli?

#4 Che il Cenacolo è ancora in piedi

#5 Chi ha messo la porta al posto dei piedi di Gesù?

#6 Che il capo di Milano non sta al Castello Sforzesco

#7 Perché il mio cavallo è fuori dalle mura

#8 Che potevano dedicarmi la piazza dov’è la mia statua

#9 I tram elettrici

#10 La sala energia dell’Arcadia di Melzo

 

MILANO CITTA’ STATO

Leggi anche:
10 città stato del mondo che possono ispirare Milano
* E ora Milano Città Stato! Se non lo fa l’Italia, si può chiederlo all’Europa
Milano Città Stato sarebbe un bene soprattutto per l’Italia
Primo passo del consiglio comunale verso Milano Città Stato
Corrado Passera: Milano Città Stato è il più interessante progetto che ci sarà in Europa nei prossimi anni
“Proviamoci. Mi impegnerò personalmente”. Beppe Sala a Milano Città Stato

VUOI CONTRIBUIRE ANCHE TU A TRASFORMARE IN REALTA’ IL SOGNO DI MILANO CITTA’ STATO?
SERVE SCRIVERE PER IL SITO, ORGANIZZARE EVENTI, COINVOLGERE PERSONE, CONDIVIDERE GLI ARTICOLI, PROMUOVERE L’ISTANZA, AIUTARE O CONTRIBUIRE NEL FUNDING, TROVARE NUOVE FORME UTILI ALL’INIZIATIVA.
SE VUOI RENDERTI UTILE, SCRIVI A INFO@MILANOCITTASTATO.IT (OGGETTO: CI SONO ANCH’IO)

Come In Un Bosco

1 COMMENTO

Comments are closed.