Fine OTTOBRE a MILANO: appuntamenti dal 28 al 30 ottobre (pre-Halloween) #ToDoMilano

Finisce ottobre e torna anche l'ora solare. Cosa succede a Milano nel weekend che precede Halloween?

Ora Solare - Credits energycue.it

Finisce ottobre e torna anche l’ora solare nel week end che dura un’ora in più rispetto a tutti gli altri dell’anno. Cosa succede a Milano nel weekend che precede Halloween?

Fine OTTOBRE a MILANO: appuntamenti dal 28 al 30 ottobre (pre-Halloween) #ToDoMilano

Indice

#Venerdì 28/10: tecnologia e storia contemporanea, opera con la Bohéme e pop con Annalisa e il ritorno di James Taylor

James Taylor – Credits: radiowebitalia
  • Sicilie e città: apre alla Dep Art Gallery di via Comelico 40, una mostra con i dipinti dell’Archivio Salvo. Crossing fra le Sicilie e le Italie degli anni Settanta e il tema della città, con opere anni ’70 e dall’83 al 2003. Resta aperta fino al 28 gennaio 2023.
  • La purezza della Natura: inaugurazione di una mostra che esplora il rapporto tra la natura e l’uomo, tra la natura e la spiritualità. A cura di Loredana Trestin presso la Galleria Cael di via Carlo Tenca 11, a partire dalle 18.00.
  • Tecnologia nascosta: talk su tre temi del design contemporaneo: popolarità, tecnologia e durabilità. In questo incontro sulla tecnologia nascosta. Alla Triennale di viale Alemagna dalle 18.30.
  • La Bohéme: la Ensemble Bell’Opera Festival esegue l’opera di Puccini al Teatro Bello di via San Cristoforo 1. Il concerto di Gala inizia alle ore 20.00.
  • La Guerra dei trent’anni: presentazione del libro con l’autore Filippo Facci, che analizza il terremoto di Mani Pulite 30 anni dopo. Presenta Stefano Maullu e partecipa Paolo di Fresco, all’evento che ha luogo in Corso Garibaldi 27, angolo via Strehler.
  • Lo sguardo degli altri: il TeatrOfficina di via S. Elembardo 11 propone una rassegna cinematografica, con prima proiezione di Beatiful Minds alle 21.00.
  • Ilaria: cantautrice toscana, disco d’oro a soli 16 anni, sul palco dell’Ostello Bello di via Medici 4, con inizio spettacolo alle ore 21.00.
  • Annalisa: laureata in fisica e al vertice delle classifiche, dopo l’uscita della raccolta Nuda e della hit Bellissima. Al Fabrique di via Fantoli 9, i successi e gli inediti interpretati da Annalisa attendono il pubblico dalle 21.00.
  • James Taylor: alle spalle una carriera con oltre cento milioni di dischi venduti e le sonorità pop del cantante americano, saranno dietro il sipario del Teatro degli Arcimboldi, in via dell’Innovazione 20.
  • Franamore: Quanto è bello l’amore… se non fosse un fallimento dopo l’altro! Talk interattivo sull’amore e tutti i suoi fallimenti, all’Apollo Milano di via Giosuè Borsi 2, dalle 21.30.

#Sabato 29/10: una star del rollerskate e il Python al pomeriggio, per concludere con la sfida Michielin – Cristina D’Avena

Cristina D’Avena – Credits: elitepresse.it
  • Gaming experience day: pomeriggio di competizioni tra gamers, al Webidoo Store di via Vespucci 12, che dalle 15.00 alle 20.00 diventa teatro di sfide e raccolta gadget unici.
  • SheTech & Docebo Coding Bootcamp: giornata dedicate all’introduzione al linguaggio di programmazione Python e al Machine Learning. Presso il Luiss Hub for makers and students di Via Massimo D’Azeglio 3, dalle 9.30 alle 17.30.
  • Sabotare il Canone: laboratorio indocile alla Galleria d’Arte Moderna, di via Palestro 16, per mettere in discussione gli stereotipi della bellezza. Dalle 14.00 alle 18.00.
  • Rollerskates Workshop: tre livelli di difficoltà per il workshop con Bomba Hache al Pinbowl DIY – Indoor Skatepark, in via Enrico Fermi a Pero. Dalle 16.00 principianti, dalle 18.30 intermedi e dalle 20.30 esperti.
  • Bagutta, arte a cielo aperto: il Gruppo Culturale dei Pittori di Via Bagutta celebra il fascino di una delle strade più rinomate di Milano. Ingresso libero dalle ore 10.00 per festeggiare la mostra estemporanea di pittura più antica di Milano.
  • Un sabato italiano: decisamente fuori dalla norma la proposta dell’Agriturismo Dolce Luna, in via Airaghi 131. Nella serra di vetro si inizia con un aperitivo a bordo piscina, per proseguire con il dinner show e concludere a notte fonda col DJ set.
  • Luca Ravenna: 568 è il titolo dell’ultima stand-up comedy di Luca Ravenna, che scende da LOL-chi ride è fuori, per salire sul palcoscenico degli Arcimbold Alle ore 21.00.
  • Francesca Michielin: una vera e propria rassegna di 6 giorni, dal titolo Suono di sabato al Mosso, omonimi del club e della via in cui la Michielin promette sorprese, jam e improvvisazioni. In scena fino al 3 novembre.
  • Bellator MMA: al centro dell’Allianz Cloud Arena di piazza Stuparich, si apre una speciale gabbia per i combattimenti. I gladiatori delle arti marziali saranno impegnati in una maratona, che parte alle 17.30 e che promette 5 lunghe ore di spettacolo.
  • Cristina D’Avena ft, Gem Boy: le sigle dei cartoni animati, cantati dalla voce che ha accompagnato intere generazioni, unite all’ilarità dei Gem Boy. Questi gli ingredienti di uno spettacolo dal vivo al Live Club di via Mazzini 58 a Trezzo s/Adda.

#Domenica 30/10: Torna l’ora solare con antiquariato e danza in centro, visite straordinarie al Castello di Pavia o a Villa Arconati; chiude il weekend l’inclusione di Jack Scarlett e il concerto di Gaudiano

Ora Solare – Credits: energycue.it
  • Cambio dell’ora: nella notte torna l’ora solare. Le lancette dell’orologio si sposteranno di un’ora indietro nella notte, alle 3.00.
  • Mercatone dell’Antiquariato del Naviglio Grande: come ogni ultima domenica del mese, sul Naviglio Grande si danno appuntamento 400 espositori, per gli appassionati di vintage e antiquariato. Dalle 8.30 alle 18.30.
  • Stage di Danza: al Teatro Carcano di corso di Porta Romana arriva lo stage ideato da Oltre La Danza. Domenica dalle 11 e lunedì dalle 19.00 con repertorio classico, moderno, flamenco, movenze al femminile, sulle punte e senza, per tutte le età.
  • Grandi Imprese del Ducato di Milano: visite guidate alla Sala del modello ligneo del Duomo e alla Sala Azzurra, presso il Castello Visconteo di Pavia.
  • Morire dal ridere: spettacolo comico di e con Andrea Migliorini e Jacopo Sgarzi, al Circolo Arci Bellezza di via Bellezza 16. Comicità raffinata dalle 16.00.
  • Giochi di Ruolo AL BUIO: entri, ti siedi e… giochi! Non sai a che gioco di ruolo e con quali giocatori.
    Affascinante esperimento ludico della Forgia degli Eroi. Appuntamento alle 16.00 in via Ampere 15.
  • La Storia del Jazz: secondo dei 4 appuntamenti con Paolo Tomellieri e la sua Band al Teatro Bello di via San Cristoforo 1. Dalle 17.00 il tema è Chicago, New York e lo Swing.
  • Festival MuBI x Combo: Combo Milano, in via Ripa Ticinese 83, ospita una rassegna cinematografica con pellicole selezionate da MUBI. Prima proiezione con Lamb, lungometraggio di Valdimar Jóhannsson del 2021. Replica ogni terza domenica del mese e in contemporanea a Bologna, Venezia e Torino.
  • Visita a Villa Arconati: ancora una domenica di apertura straordinaria per Villa Arconati, la Villa delle Meraviglie di Bollate. Ingressi da via Madonna Farnetta 1, dalle 11.00 alle 17.00.
  • Jack Scarlett: Io sono Unico è il titolo dello show che lotta contro ogni tipo di discriminazione, all’Ostello Bello Duomo di via Medici 4 alle 21.00.
  • Gaudiano: sulla scia della Polvere da Sparo usata a Sanremo come trampolino, il cantautore foggiano sbarca ai Magazzini Generali di via Pietrasanta 14, con il suo live che parte alle 21.00.

#Per tutto il fine settimana: due giorni di corse e Village arcobaleno dedicate all’inclusione, mostre aperte, anche a grande richiesta e primo weekend per la Pietà di Michelangelo a Palazzo Reale

Run 4 Inclusion – Credits: SkyTG24
  • Run For Inclusion: un Arcobaleno Village per esaltare il tema dell’individualità e dell’inclusione, stazionerà all’Arco della Pace sabato e domenica. Dal Village partirà anche una corsa non competitiva da interpretare con tutte le declinazioni individuali.
  • Le meraviglie del mondo sommerso: ultimo weekend per ammirare la mostra con le fotografie di Lorenzo Terraneo, allo Spazio Andrea Dall’Olio in viale Monza 106.
  • Milano Bene Comune: anche per la mostra fotografica curata dal Circolo Fotografico Milanese, si tratta dell’ultimo fine settimana fruibile al pubblico. Le immagini, di più autori, che testimoniano i cambiamenti del profilo e dello spazio urbano milanese.
  • Collezione Henraux 1960-1970: proroga straordinaria della mostra alle Gallerie d’Italia di via Manzoni 10. Le opere scultoree di Henraux in mostra nel suggestivo Cortile Ottagono e nel Giardino d’Alessandro, fino al 6 novembre.
  • La Pietà di Michelangelo: primo fine settimana per l’esclusiva mostra dei 3 calchi della Pietà di Michelangelo, in un allestimento alla Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale. In mostra fino a gennaio.

Appuntamento a domani con lo speciale Halloween Milano 2022

Continua la lettura con: Località del giorno per una gita in giornata da Milano

LAURA LIONTI

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/