Metà dicembre: gli APPUNTAMENTI da non perdere dal 12 al 16 dicembre #ToDOMilano 

La settimana prima di Natale è quella di Scrooge?

Christmas Carol - Credits: mymovies.it

Dicembre rifiata tra S. Ambrogio e il Natale imminente, Milano no. La settimana prima di Natale è quella di Scrooge?

Metà dicembre: gli APPUNTAMENTI da non perdere dal 12 al 16 dicembre #ToDOMilano 

#Indice

#Lunedì 12/12: il ricordo di Piazza Fontana secondo Paolini, il giro sul tram storico tra le luminarie di Natale, la musica di Jack Savoretti, Rancore, Salmo e un imperdibile John Williams alla Scala

John Wiliams – Credits: nerdburgeri.t
  • Nek incontra il pubblico: al Mondadori Megastore di Piazza Duomo, Nek incontra il pubblico e presenta 5030, per raccontare i 30 anni di grandi successi della sua carriera. Appuntamento alle ore 18.30.
  • Musica per scaldare i cuori: è il quartetto d’archi de I Pomeriggi Musicali, che si incarica di scaldare i cuori del pubblico presso la Sala Manzoni del Palazzo delle Stelline in corso Magenta. Alle 19.30 un concerto a sostegno dell’Opera Cardinal Ferrari.
  • A bordo del tram storico tra le luci natalizie: un classico del Natale milanese, che porta un tram storico e i suoi passeggeri a scoprire tanta storia di Milano. Partenza alle 19.00 per 90 minuti di tour tra le luminarie di Natale. Ritrovo 15’ prima in via Cantù 1. Info QUI.
  • 12 dicembre: docufilm del 1972 di Giovanni Bonfanti e Pier Paolo Pasolini, che rivisita “a caldo” la strage di piazza Fontana del 12 dicembre 1969. A seguire un talk con anche la figlia dell’anarchico Pinelli, alle 20.00 presso lo spazio Ferrobedò di via Moscova 40.
  • John Williams: evento straordinario, con il compositore statunitense che dirige dal podio la Filarmonica della Scala. Inizio alle ore 20.00 in piazza della Scala.
  • Charity Xmas Night: Nina Zilli e Neri Marcorè in una serata speciale, il cui ricavato andrà a favore del Banco dell’Energia, ente filantropico che sostiene le persone in situazioni di vulnerabilità economica e sociale. Alle ore 20.30 al Blue Note di via Borsieri 37.
  • Orchestra Vivaldi e Ut Ensemble Vocale‑Consonante: alla Conservatorio Giuseppe Verdi, di via Conservatorio 12, concerto diretto da Lorenzo Donati. Alle 20.45 inizia Scoperte e Riscoperte, interpretazioni da Ludwig Van Beethoven.
  • Buoni a nulla: settimana di rappresentazione milanese per lo spettacolo firmato in regia da Lorenzo Ponte, al Franco Parenti di via Pierlombardo 14. Sipario alle 20.00, in scena Tobia Dal Corso Polzot, Paola Galassi e Luca Oldani.
  • Jack Savoretti: atmosfere della “dolce vita” nel Europiana live tour, promesse dal pianista e autore britannico presso il Teatro degli Arcimboldi di via dell’Innovazione, a partire dalle ore 21.00.
  • Rancore: tappa conclusiva per il rapper romano, che porta il suo XENOVERSO tour al Fabrique di via Fantoli 9, alle ore 21.00.
  • Salmo: ritorno sulla scena live per il rapper con il Flop Tour 2022. Al Mediolanum Forum dalle 21.00.

#Martedì 13/12: debutti a teatro per Salemme, Nani, Mencarelli e Graziosi. Sul palco l’opera pop di Red Canzian e l’intramontabile Ornella Vanoni

Ornella Vanoni – Credits: donne10.it
  • Il Buono in Tavola: doppio appuntamento con il mercatino contadino, con le tipicità dalle fattorie lombarde. Si tiene in piazza S. Eustorgio e in via Ansperto dalle 8.30 fino a sera.
  • La lettera: 15 varianti di un episodio, liberamente tratti dagli Esercizi di Stile di Raimond Queneau, interpretati da Paolo Nani. Una delle migliaia di repliche di uno spettacolo straordinario, che debutta alle 16.00 al Teatro Filodrammatici, in replica fino al 18 dicembre.
  • Napoletano? E famme ‘na pizza!: spettacolo per emozionarsi e sperare nel futuro, di e con Vincenzo Salemme, al Teatro Manzoni. In scena fino all’8 gennaio, con lo speciale celebrativo di Capodanno. Debutto alle ore 20.45.
  • Ornella Vanoni: intramontabile interprete che porta al Teatro degli Arcimboldi, di via Innovazione 2, il suo Le Donne e la Musica Tour. Sipario su alle 21.00, per i successi interpretati insieme ad un quintetto al femminile.
  • Agnello di Dio: Piero Maccarinelli mette in scena il testo di Daniele Mencarelli, con Fausto Cabra e Viola Graziosi. Al Teatro Franco Parenti di via Pierlombardo 14, alle ore 20.00.
  • Casanova Opera Pop: debutto milanese per l’opera di Red Canzian, con le liriche di Miki Porru. Al Teatro Lirico – Giorgio Gaber alle ore 20.45, in scena fino al 17 dicembre.

#Mercoledì 14/12: da Brera alle Stelline è il mercoledì dei mercatini milanesi, il tram di Babbo Natale, musica nelle chiese e al Parsifal all’Auditorium

Tram di Babbo Natale – Credits: Milano per i bambini
  • Mostra mercato di Artigianato e Collezionismo: classico appuntamento con l’Associazione Asco Duomo, dalle 8.00 nel piazzale antistante la Pinacoteca di Brera. Mercatino per collezionisti e ricercatori di artigianato, nel cuore di Milano.
  • Mercatini in Piazza San Nazaro in Brolo: modernariato e vintage per un mercatino ricorrente in piazza S. Nazaro in Brolo 7. Dalle 8.00 alle 19.00 curiosità, bancarelle e street market.
  • Mercato agricolo della Cuccagna: consueto appuntamento pomeridiano con il mercatino live dei produttori scelti da Cascina Cuccagna, nel cuore di Porta Romana. Dalle 15.30 alle 19.30 per trovare prodotti agricoli a km zero.
  • Mercatino natalizio del Museo Martinitt e Stelline: due giorni di mercatini natalizi per la raccolta fondi destinata al CISOM e alle attività museali. Presso le Stelline di corso Magenta 57, dalle 10.30 alle 18.00.
  • Il tram di Babbo Natale: tour di 45 minuti, con partenze alle ore 00, 18.00, 19.00 e 20.00 nel centro storico, che contiene la magia del Natale, musica e animazione per bambini. Ritrovo alla fermata di via Cantù, per andare dal Duomo a Cordusio, via Brera e Castello a caccia di storie.
  • Maya Youssef: musica di tradizione araba e bizantina per un interprete dell’arpa da tavolo, classico strumento del genere. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti presso la Basilica dei SS. Achille e Nereo, con inizio alle ore 20.00.
  • Parsifal: opera diretta da Pablo Heras Casado, con l’Orchestra Sinfonica di Milano all’Auditorium di largo Mahler. In scena alle 20.30, con replica il 15/12 alle 20.00.
  • Beatrice Rana: la pianista è ospite del Conservatorio Giuseppe Verdi, per interpretare Chopin & Beethoven. Appuntamento alle ore 20.45 in via Conservatorio 12.
  • Fermarono I Cieli: concerto di canti religiosi popolari, composti da Ambrogio Sparagna con l’interpretazione di Peppe Servillo e un’orchestra popolare. Alle 21.00, con ingresso gratuito alla chiesa San Lorenzo Martire di via Negri.

#Giovedì 15/12: aprono le mostre Toys e Dinne in bilico, fiaba di Natale al Carcano, musica di Bartolini e Vi*gra Boys

Christmas Carol – Credits: mymovies.it
  • Mercatino della Pusterla: torna in via Olona, dalle 10.00 alle 19.00, il mercatino dei prodotti artigianali realizzati con materiali di riciclo.
  • Toys, giocare è un’Arte: forme e colori dei giocattoli, in mostra all’Associazione Bianca Pilat di via Ollaro 3. Inaugura il 15 alle ore 18.00 (su invito) e resta in allestimenti fino al prossimo 30 gennaio.
  • Donne in bilico: apre la mostra fotografica di Anna Alberghina, con 100 ritratti che esplorano le infinite sfaccettature dell’essere donna, nelle culture non globalizzate. Si terrà fino al 31 gennaio presso MAS, Museo d’Arte e Scienza di via Quintino Sella 4. Inaugurazione alle 18.30.
  • A Christmas Carol: la fiaba natalizia di Charles Dickens debutta al Teatro Carcano di Porta Romana, con inizio alle ore 21.00. Resta in scena fino a domenica 18/12.
  • Bartolini: concerto del mini tour invernale e serata clubbing, che dopo due tappe arriva al Circolo di via Bellezza 16, con inizio spettacolo alle ore 21.00.
  • Vi*gra Boys: comicità dark, follia del mondo e post-punk svedese con il ritorno della band al Fabrique di via Fantoli 9. Inizio spettacolo alle ore 21.00.

Venerdì 16/12: si stila un manifesto per migliorare la vita a Milano per darlo al sindaco, come i satelliti impattano sulla vita dell’uomo

Friday for goood – Credits: palinska, Pixabay
  • Friday for goood: momento di confronto gratuito, con Goooders e AWorld, per redigere un manifesto in 7 punti: come migliorare lo stile di vita a Milano. L’incontro parte dalla Casa degli Artisti di corso Garibaldi 27 alle 17.30, ma punta dritto a portare il manifesto nelle mani di Beppe Sala.
  • Nek incontra il pubblico: al Bookstore Mondadori di via Cola di Rienzo, Nek bissa l’appuntamento di inizio settimana, per presentare 5030, in occasione della sua presenza a Milano. Inizio alle ore 18.00.
  • Unknown Futures: come possono i satelliti artificiali cambiare la vita dell’uomo? Lo si dibatte alla Triennale di viale Alemagna, alle 18.30, con Marcello Spagnulo, ingegnere aerospaziale e consigliere scientifico di Limes.
  • Giochi di ruolo: pomeriggio di giochi ai Labs di via Cittadella 14 a Gessate. Inizio alle ore 16.45, con la collaborazione di Magic Nexus.

Arrivederci a giovedì mattina per le anticipazioni del weekend di metà Dicembre

Continua la lettura con: La Stazione di Ghiaccio: il più grande ANELLO GHIACCIATO mai realizzato a Milano

LAURA LIONTI

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/