Violinista prodigio alla Scala, Luce a Varese e Derby di Supercoppa: gli APPUNTAMENTI dal 16 al 20 gennaio (#ToDOMilano)

Gli appuntamenti da non perdere nella terza settimana del primo mese dell'anno

Disney in concert - Credits: Disney Tickets

Terza settimana di gennaio: di scena il teatro, con la prosa e le grandi orchestre sinfoniche milanesi. Ma anche sport e spettacoli. 

Violinista prodigio alla Scala, Luce a Varese e Derby di Supercoppa: gli APPUNTAMENTI dal 16 al 20 gennaio (#ToDOMilano)

Indice:

#Lunedì 16/01: il giovane talento svedese alla Scala, a Varese di può godere dell’ultimo evento di lightning natalizio

Milano Cortina 2026 – Credits: Morabito Immobiliare
  • Verso Milano – Cortina 2026: convegno organizzato da Assimpredil Ance, nella sede di via San Maurilio 21. Dalle 10.00 alle 12.00 si incontrano governo e imprese associate, per la roadmap di realizzazione verso l’evento atteso nel 2026.
  • Daniel Lozakovich: il giovane violinista svedese debutta alla Scala, accompagnato dalla Sinfonica e con la direzione di Riccardo Chailly. In replica per tre serate fino al 18/01 alle 20.00.
  • Andrea Bacchetti & Quintetto d’archi dei Virtuosi Italiani: la Sala Verdi del Conservatorio milanese ospita il grande pianista, accompagnato dal quintetto d’archi dei Virtuosi Italiani. In programma Mozart, Lachner e Haydn, per lo spettacolo che inizia alle 20.45.
  • Spank Up Comedy: serata di stand up comedy con due protagonisti e la presentazione di Luca Anselmi, presso Spank Milano in viale Luigi Bodio 25. Inizio alle 21.15.
  • Luce su Varese: ultimo appuntamento con l’apertura straordinaria di Palazzo Estense, illuminato dalle luci di Natale. Appuntamenti alle 18.30, 19.30 e 20.30 in via Luigi Sacco 5 a Varese.

#Martedì 17/01: Fico solo 

Max Cavallari – Credits: Contrataque
  • Viaggio nel Legno: workshop gratuito a cura della scuola di Architettura per bambini. Due i gruppi previsti, alle 16.45 e alle 18.00 presso Rilegno, in via Pompeo Litta 5.
  • Il seme della violenza: quando l’omofobia si tramuta in omicidio. Ferdinando Bruni, insieme a Francesco Frongia, porta in scena il testo di Moisés Kaufman, all’Elfo Puccini di corso Buens Aires 33. Debutto alle 20.30, in replica fino al 5 febbraio.
  • Ferito a morte: un classico della drammaturgia italiana, in scena al Piccolo Teatro – Strehler di largo Greppi, fino a domenica 22. 11 anni raccontati nell’arco di una mattinata, per la regia di Roberto Andò. Spettacoli alle 19.30 (poi 20.30 e domenica 16.00).
  • Falcone, Borsellino e le teste di minchia: nessuno parla più di mafia in Italia e allora Giulio Cavalli, con Federico Rama alla chitarra, ha deciso di deridere cosa nostra in una prosa teatrale. In scena al Teatro della Cooperativa di Via Hermada 8, fino a domenica 22/01.
  • Incognito: la band acid jazz “monopolizza” l’intera settimana del Blue Note di via Borsieri, proponendo 5 doppi spettacoli alle 20.30 e alle 23.00 fino a sabato 21 gennaio compreso.
  • Theø, Fiks e Plant: la settimana dei Magazzini Generali inizia punk, con il collettivo La Sad composto da 3 giovanissime realtà del panorama italiano. Appuntamento alle ore 21.00 in via Pietrasanta 16.
  • C’è sempre qualcosa che non va: due nuove date al mese per il connubio Andrea Pucci e Teatro Nazionale. A gennaio il Pucci è di scena il 17 e 18, con sipario alle ore 21.00.
  • Fico per sempre: Max Cavallari si cimenta da solo in un nuovo spettacolo, che debutta allo Zelig Cabaret di viale Monza. Sipario alle ore 21.00.
  • Poretcast: va in onda dal Teatro Oscar di via Lattanzio, il secondo episodio del podcast di Giacomo Poretti. Inizio alle ore 21.00, ospite della puntata sarà Mara Maionchi.
  • Tamashi Pigiama: jazz contaminato da Hip-Hop e Soul in scena al Mare Culturale Urbano (Cascina Torrette) di via Gabetti 15. Spettacolo alle ore 21.30.

#Mercoledì 18/01: Canova in danza, le colonne sonore della Disney con la Hollywood Simphony Orchestra nel giorno del derby di Supercoppa

Disney in concert – Credits: Disney Tickets
  • Andrea Gozzi: presentazione ufficiale della app del Maggio Fiorentino, per l’ascolto in realtà aumentata del concerto di Andrea Gozzi. L’occasione è del MEET Digital Culture Center di viale Vittorio Veneto 2, alle 18.30.
  • The Andes Trail: presentazione dell’imminente progetto di Soulbike, che parte il 20/01 per percorrere le Ande in bicicletta. Introduzione alle 18.30, con aperitivi e prodotti gastronomici a km 0, presso Cascina Cotica di via Natta 19.
  • Quasinota: il trio soul-jazz-funky è protagonista del Ramada Winter Fest, presso il Ramada Hotel di via Stamira d’Ancona. Ingresso alle 19.00, buffet e aperitivo e la live che parte alle 19.30.
  • Il Cacciatore di Nazisti: la storia di Simon Wiesenthal, interpretata da Remo Girone sotto la regia di Giorgio Gallione, è in scena nella Sala Grande del Franco Parenti in via Pierlombardo 14 fino a domenica 22. Debutto alle ore 19.45.
  • il Derby di Supercoppa: Milan e Inter scendono in campo per giocarsi la Supercoppa Italiana in qualità di Campione d’Italia e Campione della Coppa Italia. E’ da sette anni che una milanese non si aggiudica il trofeo. L’incontro sarà alle 20 a Ryad, in Arabia Saudita. Ma tutta Milano sarà davanti allo schermo in casa o nei locali che lo trasmettono. 
  • Canova svelato: nel bicentenario della scomparsa di Antonio Canova, gli Illusionisti della danza, guidati da Cristiano Fagioli e Cristina Ledri, interpretano in danza e scultorea e physical theatre le opere del grande pittore e scultore del ‘700. Al Teatro Carcano fino a domenica 22, spettacoli serali (domenica pomeridiano).
  • The strange case of Mr. Stevenson: spettacolo in lingua inglese, scritto e diretto da Laura Pasetti, in scena al Teatro Bruno Munari di via Bovio 5. La vera storia del grande romanziere, che ha inventato il sacco a pelo, con sipario alle ore 20.30.
  • Disney in Concert: al Teatro degli Arcimboldi arriva la Hollywood Simphony Orchestra, per eseguire le sinfonie delle colonne sonore Disney. Sipario alle ore 21.00.
  • Naska: Rebel Unplugged in scena per tre giorni al BASE di via Bergognone 34. Il cantante marchigiano si presenta al pubblico alle ore 21.30.

#Giovedì 19/01: musica sinfonica con i Pomeriggi Musicali 

Gioele Dix – Credits: Teatro Franco Parenti
  • Ayn Rand: presentazione del libro di Stefano Magni, presso l’Istituto Bruno Leoni. Piazza Castello 23 alle ore 18.00.
  • Choro Da Madunina: atmosfere Brazilian al Dasein di via Settala, che dalle 20.00 ospita il trio composto da Oliviero Cerrini, chitarra, Kal dos Santos, voce / percussioni e Martino Pellegrini, violino e mandolino.
  • La settimana della Memoria: primo appuntamento della settimana della memoria, con la presentazione del libro sulla Shoah di Giorgio Cosmacini, intervistato da Armando Torno. Presso la Sagrestia del Bramante in via Caradosso 1, alle ore 21.00.
  • Vittorio Cosma in Open Machine: torna il tastierista della PFM con le sue improvvisazioni in Open Machine. Per la prima volta nella prestigiosa Sala Manzoni delle Gallerie d’Italia, con ingresso da piazza Scala 6. Lo spettacolo inizia alle ore 21.00.
  • I Pomeriggi Musicali: grande ritorno della stagione sinfonica al Dal Verme di via S. Giovanni sul Muro. L’Orchestra, diretta da James Feddeck, propone il 19 alle ore 20.00, in replica sabato 21 alle ore 17.00, le Danze ungheresi e le Variazioni sul tema di Haydn. L’evento gode di una piacevole anteprima aperta al pubblico: la generale nella mattinata, alle ore 10.00.
  • La corsa dietro il vento: arriva al Teatro Cristallo di via Mons. Pogliani a Cesano Boscone, il progetto drammaturgico scritto, diretto e interpretato da Gioele Dix. La narrativa intreccia diverse opere o spunti di Dino Buzzati, nel 50mo anniversario della sua scomparsa. Sipario alle ore 21.00.

#Venerdì 20/01 (orario diurno): Digital Marketing e favole ai bambini 

Favole – Credits: Darkmoon_Art, Pixabay
  • Money Talk Europa: entra nel vivo InvestEU, un fondo da 370 miliardi di euro per le PMI, di Cassa Depositi e Prestiti e Commissione Europea. Se ne parla alle 14.00 a Palazzo Castiglioni, in corso Venezia 47.
  • Favole a Bareggio: lettura di favole, non solo per la buona notte, a cura di Il Viaggio di Metis. Aperto ai bambini a 0 a 7 anni, in via Crispi 404 a Bareggio, dalle ore 17.15.
  • Lavorare nel Digital Marketing: come iniziare? Alle 18.30, al Talent Garden Calabiana, si cerca di rispondere a questa domanda, che porta con se decine di migliaia di posizioni lavorative ancora aperte. Inizio alle 18.30, presso la sede di via Calabiana 6.

Arrivederci a giovedì 19 per gli appuntamenti del weekend milanese

Continua la lettura con: 10 ATTRICI MILANESI che hanno fatto la storia del cinema e del teatro (video)

LAURA LIONTI

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/