The Art of Banksy arriva al MUDEC

Da mercoledì, potrai godere in prima persona delle opere di uno dei miti dell'arte contemporanea, con la mostra "The Art of Banksy".

Banksy: un nome, una leggenda.

Ultimamente, si è molto parlato di questo artista contemporaneo, sia avvolto in un alone di mistero… che, però, non gli ha impedito di diventare un mito dei nostri tempi.

Quella di Banksy è una protesta visiva che genera una forte presa sul pubblico, ma non è frutto di chissà quale complessità del linguaggio o di questioni inerenti al dibattito artistico contemporaneo.

A Banksy interessa una cosa soltanto: la vita, i suoi paradossi e il suo scorrere.

I suoi murales sono diventati rapidamente icone anticonformiste, soprattutto grazie alla sua tecnica visiva che abbraccia l’estetica del paradossale e dell’inaspettato.

Difficile dimenticare il black block che lancia un mazzo di fiori, la bambina in bianco e nero che lascia andare il palloncino rosso a forma di cuore o gli uomini delle caverne in un campo di grano pronti a combattere contro dei carrelli della spesa: tutto il suo messaggio visivo sembra giocarsi nel campo del non convenzionale.

In questo marmasma iconografico, mentre Banksy sembra voler continuare a resistere al virus dell’omologazione capitalista dell’arte, il valore delle sue opere è in crescita esponenziale: questo crea un corto circuito ulteriore intorno a Banksy, che si aggiunge a quelli che già avvolgono la sua figura.

Se anche tu ammiri il lavoro di questo illustratore contro corrente, sono lieta di dirti che da domani, mercoledì 21 novembre, fino al 14 aprille 2019, la mostra “The Art of Banksy” sarà al MUDEC.

L’esposizione si articolerà in quattro sezioni volte a generare una riflessione critica proprio sulla collocazione di Banksy nel contesto generale della storia dell’arte. Settanta opere dell’artista illustreranno il suo lavoro con uno sguardo retrospettivo, fornendo ai visitatori una chiave di lettura insolita, per la prima volta in un museo.

Si tratta di un’occasione più unica che rara: il biglietto costa 16 euro, ma magari se approfitti dell’imminente Black Friday lo trovi scontato.

SCOPRI L’EVENTO

Vuoi saperne di più?

Registrandoti su Spotlime, l’app che seleziona i migliori eventi di Milano, riceverai un promemoria dell’evento e potrai rimanere sempre aggiornato su questo e tutti gli eventi simili in città. Inoltre, prenotandoti dall’app e partecipando agli eventi, riceverai un vantaggio esclusivo.

SCOPRI L’APP

CONDIVIDI
Articolo precedenteParadiso e Inferno in UN ANNO di Trenord
Articolo successivoCome trasformare Milano in CAPITALE d’Italia superando Roma nei suoi punti di forza
Redazione di Spotlime
Spotlime è l'applicazione per scoprire i migliori eventi nelle principali città italiane. Spotlime è semplice e intuitiva: gli eventi presenti sono suddivisi per categorie, per data e vi è anche una mappa che geolocalizza ogni locale. Un team di content editor seleziona quotidianamente i migliori aperitivi, concerti, mostre, discoteche, e non solo. Tramite l’app, gli utenti possono scegliere gli eventi che più rispecchiano i loro gusti, ma anche prenotarsi direttamente e ricevere vantaggi esclusivi (ingresso gratuito, sconti, drink omaggio, saltacoda). I locali e gli organizzatori di eventi possono utilizzare l’app per aumentare la propria visibilità online, farsi conoscere dal pubblico più adatto e aumentare i propri clienti. Al momento è attiva a Milano, Roma, Firenze, Bologna Napoli, Torino, Bari, Catania, Genova, Padova e Palermo.