7 COSE AVVINCENTI che si possono FARE durante le feste SENZA USCIRE da Milano

Poteva andare peggio, tipo trovarsi in un'altra città

Milano 28 dicembre 2020. Credit: Andrea Cherchi (c)

Ormai è certo. Chi è rimasto a Milano dovrà trascorrere le feste senza uscire dalla città, a meno di seconde case in regione o di altri stratagemmi che non vogliamo approfondire. Che dire? Poteva andare peggio, tipo trovarsi in un’altra città. 

7 COSE AVVINCENTI che si possono FARE durante le feste SENZA USCIRE da Milano

#1 Il sogno del turista internazionale: il tour dei monumenti di Milano 

foto andrea cherchi
foto andrea cherchi

Abbiamo l’imbarazzo della scelta, dai più noti quali Duomo, Galleria, Castello Sforzesco e Arco della Pace, ai meno conosciuti come la statua di Pinocchio, quella di Giuseppe Missori o El signurun de Milan. Basta armarsi di scarpe comode, possibilmente resistenti a neve e ghiaccio, e indossare i panni da turista.


Leggi anche: i 7 MONUMENTI più curiosi di Milano

#2 Lo spettacolo unico: il giro degli alberi di design

Credits: Andrea Cherchi

Questa è una chicca riservata solo ai milanesi. Fino al 6 gennaio si possono ammirare solo a Milano e solo in questi giorni i 21 alberi di design disposti per festeggiare questo Natale su iniziativa di Balich, spalleggiato da numerosi sponsor. Il percorso piò partire da Piazza del Duomo per poi girare tutta la città, da Lambrate a Porta Garibaldi, dall’albero dei bauli in Cadorna all’Albero dei Ghiacci in Porta Nuova. Molto bello anche l’albero delle luci all’Arco della Pace. Obbligatorio: instagrammare come dei pazzi per fare esplodere di rimpianto i milanesi in fuga o di invidia il resto del mondo. 

Leggi anche: i 21 alberi del design: dove si trovano



#3 Più avventuroso dello snowboard a Verbier: in bicicletta o monopattino sulle strade innevate

Credits: Andrea Cherchi – In Monopattino a Milano

Per non rimpiangere le emozioni della montagna, si può compensarle con biciclette e monopattini. Noleggiarli in questi giorni consente il brivido di muoversi su strade gelate e coperte di neve. E per chi non l’ha mai fatto può costituire un allenamento per muoversi con destrezza quando tornerà il traffico consueto.  

Leggi anche: 10 MODI per muoversi a MILANO: in sharing, con i mezzi pubblici o perfino in barca

#4 Rimettersi in forma come Rocky: fare attività sportiva nella Milano in letargo

Stando a Milano si può rimettersi in forma per ripartire come un razzo nel 2021. Se amate fare jogging o qualsiasi attività sportiva all’aperto il Parco Sempione, Citylife o Bam sono i parchi più attrezzati, oltre a quelli più piccoli della città. Se invece volete passare del tempo in mezzo alla natura semplicemente respirando aria pulita potete scegliere il Parco delle Cave, il Bosco in Città o il Parco Nord, più estesi e lontani da zone trafficate.

Leggi anche: Attrazioni e curiosità di 7 PARCHI MILANESI

#5 Vivere il brivido del lockdown: mettersi in coda 

coda palazzo reale
coda palazzo reale

Siamo ottimisti per natura però di questi tempi bisogna saper coltivare anche una sana paranoia. Per chi non vuole farsi trovare impreparato da brutte sorprese per il prossimo anno, queste feste potrebbero essere una buona occasione. Si può scegliere una piccola pasticceria molto gettonata, aperta per l’asporto, assaporando una delle “tipiche emozioni” di questa emergenza a Milano: aspettare in coda il proprio turno.

#6 Ritornare ragazzini: scherzi ai citofoni spacciandosi per vigilantes antiassembramenti 

Anche in periodi di lockdown non si possono perdere buonumore e socialità. Un modo per unirli entrambi è riscoprire quella sana tradizione milanese degli scherzi al citofono. Si può suonare agli amici o, forse meglio, ai nemici, presentandosi come vigilantes antassembramenti, verificando il numero di persone in casa. Alternativa più sadica: dire di essere dell’agenzia dell’entrate.  

#7 Azzardare una rivoluzione: l’assalto a palazzo Marino

In fondo Milano è la città più rivoluzionaria d’Italia. La città delle 5 giornate e la medaglia d’oro alla Resistenza. Perchè non azzardare una nuova rivoluzione? Si potrebbe organizzare un assalto a Palazzo Marino, in questi giorni deserto, e proclamare la nascita di Milano città stato. Noi non ci opporremmo. 

Continua la lettura con: 5 cose che se NON LE HAI MAI FATTE vorrai fare DOPO il LOCKDOWN a Milano

MILANO CITTA’ STATO

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

🍾 ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul  #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong   #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore