1 MILIARDO di EURO per realizzare l’AUTO dei SOGNI nella Motor Valley d’Italia

Una supercar a emissioni zero da esportare in tutto il mondo. I dettagli del progetto

Credits: classxhsilkroad.it

Un futuristico centro di innovazione, un experience center all’interno della Motor Valley, per la supercar a emissioni zero. Quando partirà il progetto e quali sono gli obiettivi delle aziende coinvolte.

1 MILIARDO di EURO per realizzare l’AUTO dei SOGNI nella Motor Valley d’Italia

# Presentata la joint Venture tra l’americana Silk Ev e Faw. Obiettivo: far nascere un polo all’avanguardia nella produzione di auto di alta gamma full electric e plug-in

Credits: regione.emilia-romagna.it – Bonaccini in videoconferenza con i presidenti delle due aziende

Martedì 3 febbraio, come annunciato dal Presidente regionale Bonaccini, c’è stata la presentazione ufficiale della Joint Venture tra l’americana Silk Ev e Faw, il più grande produttore di auto del Paese asiatico, relativa al progetto di investimento nella Motor Valley in Emilia-Romagna. L’obiettivo è far nascere un polo all’avanguardia dove progettare e produrre auto di alta gamma full electric e plug-in.  


Le vetture saranno ideate e sviluppate in Emilia-Romagna, dove Silk EV ha la sua sede centrale, mentre la produzione su larga scala avverrà sia in terra emiliana per i modelli a zero emissioni e phev di alta gamma, che a Changchun, dove ha sede il quartier generale di FAW.

# Ancora top-secret l’ubicazione del futuristico centro di innovazione e produzione. L’investimento complessivo è di 1 miliardo di euro

Credits: formulapassion.it – Impianto di produzione Ferrari nella Motor Valley

La scelta del sito per il nuovo impianto produttivo ancora non è stata fatta, anche se le ultime indiscrezioni sembrano aver circoscritto l’area alle province di Bologna o Modena. Non sarà però un semplice impianto di produzione, ma di un vero e proprio experience center all’interno della Motor Valley, completamente interconnesso per un investimento complessivo di 1 miliardo di euro. Nella joint venture è previsto anche un secondo sito centro di innovazione a Changchun, focalizzato sulla produzione dei modelli S5 e S3.

Il designer responsabile della nuove linee di automobili ha invece un nome: Walterd de Silva. Rimane ancora un altra scelta decisiva da fare, quella del brand da associare ai nuovi modelli di auto: se in Cina è certo che si legherà al brand Hongqi, per la distribuzione in Italia e nel resto del mondo ancora si sta discutendo.



# La Motor Valley è un distretto industriale con oltre 90.000 addetti con un fatturato di 16 miliardi di euro

Credits: reddit – Motorvalley

Il nuovo centro di produzione andrà a far compagnia alle 16.500 aziende già presenti nella Motor Valley: un distretto industriale unico al mondo con oltre 90mila addetti, 16 miliardi di fatturato annuo e un export di 7 miliardi. È da qui che escono i modelli di auto e moto tra i più desiderati al mondo: Lamborghini, Ferrari, Maserati, Pagani e Ducati.

Fonti: Regione Emilia-Romagna, Il Sole24ore

FABIO MARCOMIN

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

🍾 ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo#Madrid#Berlino#Ginevra#Basilea#SanPietroburgo#Bruxelles #Budapest#Amsterdam#Praga#Londra#Mosca#Vienna#Tokyo#Seoul#Manila #KualaLumpur#Washington#NuovaDelhi#HongKong #CittàDelMessico#BuenosAires#Singapore

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.