L’HOTEL dove ogni giorno è HALLOWEEN

Per trasformare gli ospiti in protagonisti di un film dell'orrore.

Credits therosbury.com - The Rosbury

In questo hotel gli ospiti possono vivere un’esperienza spaventosa ogni giorno dell’anno.

L’HOTEL dove ogni giorno è HALLOWEEN

# Nello Stato di New York c’è The Rosbury, un hotel che fa vivere un’atmosfera spaventosa

Credits therosbury.com – The Rosbury

Quando arriva il periodo di Hallowen siamo tutti un po’ affascinati da poter immergerci in esperienze caratterizzate dall’oscuro e dal macabro. Negli Stati Uniti c’è un luogo dove si può farlo sempre. Nella cittadina di Roxbury, nello Stato di New York, c’è un hotel che fa vivere l’atmosfera spaventosa di Halloween tutti i giorni: “The Roxbury”. Una struttura ricettiva nata per famiglie, viaggiatori in coppia e in solitaria, che dal 2014 ha aggiunto dei cottage dall’aspetto spettrale sia all’esterno che all’interno per trasformare gli ospiti in protagonisti di un film dell’orrore.


# Ci sono 8 Tower cottage, ognuno con un’ambientazione fantasy differente

All’interno dell’hotel ci sono 8 Tower Cottage, questo il nome di questi alloggi “fantasy”, ognuno dei quali è sviluppato su due piani con due camere da letto, un bagno, una cucina e un salotto per i momenti conviviali. Ogni dettaglio, dai colori ai tessuti fino all’arredo, è stato studiato e curato in base al tema principale della stanza per creare un’atmosfera bizzarra da vivere ogni stagione dell’anno. Per far sentire gli ospiti ancora più coinvolti in questa esperienza magica e terrificante, sono tutti invitati a vestirsi con creativi, paurosi o irriverenti. Tra i cottage ci sono: “Crown of the pendragons”, “Galileo’s Gate” e “The Lost Horizon”.

# Dracula’s Fangs è la stanza in assoluto più “terrificante” 

Credits therosburyexperience.com – Dracula’s Fangs

Dracula’s Fangs è la stanza più terrificante. Per realizzarla i proprietari dell’hotel hanno scelto di ispirarsi, sia nell’esperienza visiva che nell’arredamento e nell’esperienza visiva, alla prima trasposizione cinematografica di Dracula, girata nel 1931 con Bela Lugosi nel ruolo del principe Vlad. 

Se questo non bastasse si dice che nell’hotel si dice si aggiri il fantasma di una giovane ragazza molto affezionata alla signora Hicks, la moglie dell’uomo che ha costruito la villa che poi è stata trasformata nel The Roxbury. A quanto pare però non c’è troppo da preoccuparsi perché, a detta degli albergatori, si tratta di una presenza amorevole e accogliente che ha a cuore il soggiorno degli ospiti nella struttura.



 

Fonte: SiViaggia

Continua la lettura con: Le strane presenze nella VILLA dei FANTASMI alle porte di Milano

FABIO MARCOMIN

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

Leggi anche: “Il Pnrr è l’occasione per l’Italia di affrontare il tema femminile”

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.