🛑 In Florida NON PASSA il PASS: multa a chi lo chiede

Il motivo di questa scelta è quello di proteggere i diritti fondamentali e la privacy dei cittadini. Vediamo quali altri Stati stanno seguendo la stessa strada

Credits amber ig - Miami

Mentre l’Unione Europea pare muoversi in senso contrario, stanno crescendo negli Stati Uniti gli Stati che non chiedono o bloccano l’utilizzo di passaporti vaccinali. Il motivo di questa scelta è quello di proteggere i diritti fondamentali e la privacy dei cittadini. Ecco la situazione aggiornata.

In Florida NON PASSA il PASS: multa a chi lo chiede

# Le aziende che chiedono il pass riceveranno una sanzione fino a 5.000 dollari

Le aziende, le scuole e gli enti governativi in ​​tutta la Florida non potranno chiedere a nessuno di fornire la prova di una vaccinazione COVID-19. Il governatore Ron De Santis, ha emesso un ordine esecutivo per vietare l’uso dei passaporti vaccinali Covid-19. Il Governatore dello stato della Florida ha inoltre annunciato che renderà permanente l’ordinanza attraverso una legge. L’ordinanza specifica anche che il blocco dei covipass é “necessario per proteggere i diritti fondamentali e la privacy dei cittadini della Florida e il libero flusso del commercio all’interno dello stato”.  Sebbene la Florida richieda già altri tipi di vaccini per gli studenti che frequentano le scuole pubbliche, l’ordine del governatore è stato adottato dai legislatori delle singole contee ai quali sono stati assegnati ulteriori poteri per far rispettare questa norma sia nelle scuole che nelle imprese private. Qualunque istituzione richieda un pass vaccinale, per l’ingresso o per usufruire di un servizio, potrà essere multato fino a 5.000 dollari.


Fonte: Miami Herald

Leggi anche: Breaking News. L’OMS dice NO al PASSAPORTO VACCINALE: “discriminatorio e di non provata utilità per i contagi”

# Negli Usa già altri 5 stati bloccano i passaporti vaccinali: nessuno potrà emetterli e/o richiederli. In altri 3 non ci sarà nessuna iniziativa di supporto

Contando la Florida, sono 6 ad oggi gli stati negli Usa che hanno deciso di impedire che vengano rilasciati dei certificati o dei passaporti vaccinali e che non potranno essere richiesti da nessuna istituzione. L’ultimo in ordine di tempo è stato l’Arizona. Nei mesi precedenti anche South Dakota, Montana, Idaho e Texas. I governatori di altri tre Stati, Tennessee, Iowa e Georgia, non hanno emesso ordinanze o firmato leggi a riguardo, ma hanno indicato che non supporteranno il loro utilizzo



Fonte: Forbes

Continua la lettura con: I GREEN PASS: la proposta della Commissione europea e i molti nodi da sciogliere

FABIO MARCOMIN

Riproduzione vietata ai siti internet che commettono violazione di copyright appropriandosi di contenuti e idee di altri senza citare la fonte.

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here