Il grande spettacolo dal finestrino: l’ELEPHANT EXPRESS, il “treno safari”

Pianure erbose e incontaminate attraversate da un treno unico al mondo

Ph. Imvelo Safari Lodges

Le pianure erbose di questo paese sono attraversate da un treno unico al mondo: si tratta di un treno-safari in grado di conciliare un normale spostamento con un’esperienza fuori dal comune. Ecco a voi l’Elephant Express.

Il grande spettacolo dal finestrino: l’ELEPHANT EXPRESS, il “treno safari”

Ph. HowardWilks – pixabay

Nello Zimbawe è possibile unire un viaggio in treno con un’esperienza di Safari unica: stiamo parlando dell’Elephant Express, progetto promosso da Imvelo Safaris (un’organizzazione che si occupa di ecoturismo di lusso), e si tratta di un’esperienza fuori dal comune in grado di trasformare un banale viaggio in treno in un momento spettacolare.

# Il percorso: l’area incontaminata delle pianure di Ngamo

ph. PatternPictures – pixabay

L’azienda ha ideato un modo innovativo di effettuare gli spostamenti da un lodge all’altro: le stazione ferroviarie di Dete e Ngamo Siding sono luoghi di passaggio che uniscono due villaggi turistici molto frequentati e sono collegati da una ferrovia di circa 80km che attraversa il Parco Nazionale di Hwange e, proprio per questo, si è deciso di unire gli spostamenti con un’esperienza ”selvaggia”.

Il treno infatti attraversa le famose pianure di Ngamo, area incontaminata dove è facile incontrare  elefanti, zebre, facoceri, babbuini, giraffe e molte altre specie che vivono in queste vaste pianure erbose. Per questo motivo il viaggio nella maggior parte dei casi è caratterizzato da frequenti avvistamenti di animali selvatici che, incuriositi dai turisti e abituati al treno, attraversano i binari e si avvicinano alle carrozze.

# Il treno safari

The Elephant Express in Hwange
Ph. Imvelo Safari Lodges

Il vagone può ospitare fino a ventidue persone e offre comodi posti a sedere ed è aperto sui lati per offrire una visione chiara del territorio, i passeggeri hanno poi l’opportunità di spostarsi lungo la carrozza per ottenere sempre la visuale migliore da cui scattare fotografie e per ammirare il paesaggio.

Una corsa dura circa due ore e dispone di tutti i comfort (tra cui bevande e snack) e, per rendere il viaggio ancor più piacevole, è a bordo una guida professionista per aiutare gli ospiti a scorgere la flora e fauna proprio come nei normali safari.

L’Elephant Express esiste ormai dal 2015 e sta avendo sempre più successo, l’amministratore delegato Mark “Butch” Butcher afferma che ne era certo e dice di essere fiero di offrire ai visitatori un’esperienza di safari unica al mondo.

Scotspower – pixabay

Continua la lettura con: Dove costruiscono i grattacieli al contrario

JACOPO CESARETTI

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/