La comunità di DESIGN immersa nella FORESTA TROPICALE

Può essere un'idea per creare progetti analoghi anche fuori dalle nostre città?

Credits: aasarchitecture.com

Cuba offre meraviglie naturali rigogliose e uniche, tra cui la sua foresta tropicale, uno dei polmoni verdi del mondo. Nascosta tra i suoi alberi, però, potrebbe nascere anche un’opera dell’uomo che punta ad onorare e rispettare quell’ambiente.

La comunità di DESIGN immersa nella FORESTA TROPICALE

# The Tribe: il progetto di “case naturali”

Credits: PH – Veliz Arquitecto

Il progetto si chiama “The Tribe” ed è opera dell’architetto Veliz Arquitecto, vincitore di vari premi di design. Si tratta di una delle sue ultime creazioni, nata nel 2021, ed è una comunità urbana letteralmente intrecciata con le fronde degli alberi della foresta tropicale.


Credits: PH – Veliz Arquitecto

# Un nuovo stile di vita basato sulla connessione con la natura

L’obiettivo è quello di offrire agli ospiti di queste abitazioni uno stile di vita diverso da quello a cui siamo abituati tutti i giorni. Infatti, si tratta di un’esperienza isolata dal mondo, senza elettricità, internet o altri tipi di tecnologie. Chi deciderà di soggiornare nel complesso di “The Tribe” dovrà ritrovare i suoi legami con la natura, dimenticando tutto il resto.

Credits: PH – Veliz Arquitecto

# Si vivrà in bozzoli pronti a sbocciare

Veliz propone, nel suo disegno, case che siano costruite con materiali del posto e sistemi di costruzione ispirati da quelli della gente locale. Inoltre, le forme delle abitazioni si ispirano a bozzoli pronti a sbocciare, per richiamare ancora una volta il legame con il paesaggio circostante. Forme dolci, lineari e gentili, dal colore bianco candido, che sapranno cullare i visitatori in cerca di relax e meditazione.

Può essere un’idea per creare progetti analoghi anche fuori dalle nostre città?



Continua a leggere con: A New York è comparsa una FORESTA FANTASMA

MATTEO GUARDABASSI

Riproduzione vietata al sito internet che commette sistematica violazione di copyright appropriandosi di contenuti e idee di altri senza citare la fonte

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

 

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.