La CASA VERTICALE: stretta come una grossa MATITA

La casa tappabuchi che ospita tre generazioni di una famiglia

Credits: archdaily.com CH House

In una lunga strada trafficata tra due edifici distanti tra loro circa 5 metri, è stata realizzata una casa che riesce addirittura ad ospitare 3 generazioni della stessa famiglia. È la “casa verticale”, stretta come una grossa matita, e che rivoluziona il concetto di abitare, facendo interrogare numerosi architetti su quali siano gli spazi veramente necessari in una casa. Vediamo dove si trova. 

La CASA VERTICALE: stretta come una grossa MATITA

# La casa larga solo 4,2 metri

Credits: archdaily.com
CH House

Candidata ai Dezeen Award 2021 nella categoria Urban House, la CH House è un’abitazione veramente particolare. 35 metri di lunghezza, ma solo 4,2 metri di larghezza, sono queste le dimensioni di quella che potremmo soprannominare la “casa verticale”. La CH House è stata progettata dallo studio vietnamita ODDO Architects e si sviluppa su 5 piani, riuscendo ad ottenere numerosi metri quadrati di spazio abitativo. I primi due piani sono a pianta aperta con un unico locale, mentre i restanti 3 sono strutturati in maniera tale da riuscire a ricavare più camere collegate tra loro da scale. In questo modo nella “casa matita” penetra la luce in tutti e 5 i livelli, garantendo un’illuminazione adeguata.


# Rivoluzionare il concetto di abitare: tra tradizione e modernità

Credits: dezeen.com
CH House

Per realizzare la CH House lo studio progettista ODDO Architects ha deciso di ispirarsi alle tradizionali case tubolari vietnamite (nel Paese infatti spesso le abitazioni si sviluppano in verticale perché i terreni edificabili sono lunghi e stretti), garantendo però aree abitative comuni e spazi verdi, cosa che invece spesso manca nelle case tipiche vietnamiti. Il design è tradizionale ma allo stesso tempo moderno, infatti nella CH House ci sono pareti divisorie in legno che possono essere aperte e chiuse così da offrire sia spazi comuni che privacy tra gli abitanti, oppure le scale diventano biblioteca.

Con questo progetto ODDO Architects si interroga su ciò che è veramente necessario per uno spazio abitativo moderno che possa ospitare tre generazioni di vietnamiti, cercando di rivoluzionare il concetto dell’abitare, mentre però affronta anche i problemi delle aree abitative ad alta densità.

# La natura come fulcro del progetto

Credits: dezeen.com
CH House

La natura è un elemento importante, che fornisce un effetto positivo sulla salute mentale delle persone”, affermano gli architetti progettisti sulla rivista dezeen.com, ma continuano dicendo “Tuttavia, il rapido sviluppo delle grandi città crea la mancanza di spazi verdi dove le persone possano rilassarsi. Ecco perché piantare alberi e piante all’interno della casa è necessario e aiuta a creare uno spazio di vita tranquillo per liberare lo stress“. Nella CH House, quindi, lo studio ODDO Architects ha cercato di creare anche un legame tra uomo e natura. In tutti i 5 piani della “casa verticale”, infatti, ci sono piantati alberi.



Continua la lettura: La GlassHouse: vivere in una CASA TRASPARENTE

BEATRICE BARAZZETTI

Riproduzione vietata al sito internet che commette sistematica violazione di copyright appropriandosi di contenuti e idee di altri senza citare la fonte

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here