CASE VACANZE PORTATILI: la nuova frontiera dei VIAGGI?

Delle vere case in legno dotate però di ruote e di cabina di guida: la nuova frontiera dei viaggi?

credit: Facebook @RichsPortableCabins

Delle vere case in legno dotate però di ruote e di cabina di guida: diventeranno la nuova frontiera dei viaggi?

CASE VACANZE PORTATILI: la nuova frontiera dei VIAGGI?

Dopo 20 anni dalla loro invenzione, le case vacanze portatili costituiscono la nuova frontiera del settore viaggi. Autonome, pulite, accessoriate come delle abitazioni stanziali, ma con il vantaggio di essere portatili. Mai come in questo momento potrebbero tornare utili, scopriamo come acquistarle e quali sono i vantaggi.


# Dall’Oregon vengono spedite case portatili in tutto il mondo

credit: Facebook @RichsPortableCabins

L’origine delle case portatili risale a 20 anni fa, in Oregon, quando Rich e Lori Daniels hanno deciso di aggiungere le ruote e la cabina di guida a delle case realizzate in legno. Ma attenzione perché non stiamo parlando di camper o roulotte bensì di case vere, dotate di ogni comfort: il tetto, ampie finestre, la porta d’ingresso e persino la veranda. Oggi l’impresa  – Rich’s Portable Cabin – si è ingrandita e si occupa di progettare e costruire case portatili che vengono vendute e spedite in tutto il mondo.

# Modelli per tutti i gusti, minimali ma confortevoli

credit: Facebook @RichsPortableCabins

Sul loro sito la scelta è vastissima, si parte dai modelli più semplici come il loft matrimoniale classico, pensato per una vacanza di coppia, per arrivare a modelli davvero elaborati e spaziosi. L’azienda spedisce le case portatili già arredate e con inclusi gli elettrodomestici, alcune hanno addirittura l’area lavanderia! Uno dei modelli più venduti è il “The Miller”, una casa compatta ma spaziosa e accessoriata. Alta poco più di 4 metri e lunga oltre il doppio, conta in totale quasi 95 metri quadrati di abitazione. Lo stile delle case portatili di Rich è semplice ma pulito e accogliente, infatti il materiale utilizzato – il legno – scalda l’atmosfera e le grandi finestre permettono alla luce di invadere tutti gli spazi.

# La produzione è ferma ma ripartirà presto: saranno la nuova frontiera dei viaggi?

credit: Facebook @RichsPortableCabins

Al momento la produzione delle case portatili è ferma, ma il sito comunica ai possibili acquirenti che presto torneranno a prendere ordini e a costruire case pronte per essere vendute e spedite. Le cabine di Rich non sono però solo portatili, sono anche disponibili tutto l’anno nel parco Antone Creek Lodge, in cui le case portatili si trasformano in fantastici alloggi indipendenti immersi nella natura selvaggia dell’Oregon.



credit: Facebook @RichsPortableCabins

Quella dell’Antone Creek Lodge è un’esperienza sicuramente fantastica ma che toglie alle case portatili il loro più grande pregio: la mobilità. Con le ruote e la cabina di guida, saranno la nuova frontiera dei viaggi?

Fonte: Esquire

Leggi anche: Arriva il CAMPER low-cost: ha il prezzo di una CITY-CAR

ROSITA GIULIANO

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.