La capienza di San Siro e gli altri record della “Scala del calcio”

Si chiama Giuseppe Meazza ma per i milanesi ha un nome solo: San Siro. L’unico stadio in Europa dove giocano due squadre di livello internazionale. Ospita dunque il più autentico e importante derby d’Europa perchè negli altri casi ogni squadra ha il suo proprio stadio. Inizialmente era così anche a Milano: San Siro era lo stadio del Milan mentre l’Inter (allora Ambrosiana Inter) giocava all’arena.

E’ lo stadio dei record:

#1 E’ lo stadio più capiente d’Italia, con 81.277 posti, e il sesto in Europa (dopo Camp Nou, Wembley Stadium, Croke Park, Twickenham Stadium, Stade de France)
#2 E’ il primo stadio in Italia ad aver ospitato un museo al suo interno (dal 1996)
#3 Il Times lo ha inserito al secondo posto tra gli stadi più belli del mondo
#4 Ha ospitato 4 finali di Coppa Campioni, tra cui l’ultima edizione vinta dal Real Madrid sull’Atletico Madrid ai rigori
#5 Detiene il record assoluto di abbonamenti nella storia della Serie A, stabilito dal Milan nel campionato 1992-93 con 71 895 abbonati
#6 A livello di club risulta lo stadio più titolato al mondo, sommando le vittorie internazionali di Milan e Inter
#7 Detiene il record di maggior affluenza a un incontro di pugilato a livello europeo, quando nel 1960 53 043 spettatori videro l’incontro valido per il titolo mondiale tra Duilio Loi e Carlos Ortis

Una curiosità: lo stadio venne inaugurato nel 1926 da un derby tra Milan e Inter. Vinsero i nerazzurri per 6 a 3.