Le NUOVE ROTTE di Ryan Air e Wizz Air da LINATE

Le compagnie aeree si preparano all'estate

Credits: siviaggia.it Linate

In attesa della possibilità di viaggiare liberamente, le compagnie low cost si preparano al meglio. Ryan Air e Wizz Air hanno allargando le loro prospettive e sfruttato il periodo per inaugurare nuove rotte. Entrambe hanno deciso di puntare sul turismo nazionale, vedendo l’andamento della situazione pandemica e quanto successo lo scorso anno, ma non manca l’attenzione verso le altre città internazionali. Come molti aeroporti italiani, anche quello di Milano Linate potrà godere di nuove rotte.

Le NUOVE ROTTE di Ryan Air e Wizz Air da LINATE

# Compaiono nuove compagnie aeree all’Aeroporto di Linate

La pandemia da Covid 19 ha portato ad una ri-assegnazione degli slot, fasce orarie di decollo e atterraggio, in alcuni aeroporti come quello di Linate. Visto il calo del traffico aereo, è stato chiesto alle compagnie già presenti di liberare alcune fasce orarie, così da poter assegnarle ad altre. Ed è così che insieme a Volotea, Blue Air, Tayaranjet e EasyJet, anche Ryan Air e Wizz Air hanno potuto programmare, seppure temporaneamente visto che si parla della stagione dal 28 marzo al 30 ottobre, le loro rotte all’Aeroporto di Linate.


# La strategia di Ryan Air

Credits: @ryanair_italy
Ryan Air

La compagnia low cost irlandese, prima per passeggeri trasportati in Italia, sta continuamente inaugurando nuovi voli sia per l’estate che per l’inverno. Fino ad ottobre 2021, i viaggiatori italiani potranno scegliere tra oltre 40 voli settimanali per Bologna, Brindisi, Milano Malpensa, Cagliari e Pisa.

Nello specifico si parla delle rotte: Brindisi-Bologna, Brindisi-Pisa, Catania-Pisa e Cagliari-Milano Malpensa. Inoltre, sono stati aggiunti oltre 15 voli settimanali da e per l’aeroporto di Palermo. Ma Ryan Air ha deciso di puntare anche sull’aeroporto di Milano Linate, creando nuove rotte internazionali. Avendo ottenuto i diritti di decollo e atterraggio a Linate per giugno, settembre e ottobre, partirà dal 1° giugno con una rotta verso Berlino alle 10:20 e una verso Bruxelles alle 20:10 a giorni alterni, mentre la domenica ci saranno entrambi i voli. Ryan Air, quindi, è riuscita a prendersi i 3 principali aeroporti della regione Lombardia: Malpensa, Bergamo e ora Linate.

# Wizz Air punta sul mercato nazionale

Credits: @wizzair
Wizz Air

Se quindi Ryan Air ha deciso di rafforzare il mercato internazionale, almeno per quanto riguarda Milano Linate, Wizz Air ha deciso di guardare a quello nazionale. La compagnia ultra-low cost ungherese ha ottenuto gli slot di Linate per giugno, settembre e ottobre e, se a luglio non può organizzare nessuna attività, a agosto dovrebbero esserci voli solo il sabato. Wizz Air si è diretta verso la Sicilia, programmando 3 voli giornalieri da Linate per Catania alle 10:35, 14:35 e 18:55.



Fonti: tg24.sky.it

Continua la lettura con: Ryanair dice NO ai passaporti vaccinali

BEATRICE BARAZZETTI

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.