🔴 Il NUOVO DIRETTISSIMO Milano-Roma: il TEMPO RECORD

Inaugura il direttissimo senza fermate intermedie. Con un grande sogno: il treno più veloce del mondo

Credits frecciarossaofficial- #RAILWAYHeART IG - Frecciarossa

23 gennaio 2023: Milano e Roma sono più vicine. Si accorciano i tempi per raggiungere la capitale partendo dal capoluogo lombardo e viceversa. Ecco quanto dura il viaggio e qual è il sogno più grande. 

Il NUOVO DIRETTISSIMO Milano-Roma: il TEMPO RECORD

# Inizia il servizio diretto tra Milano Rogoredo e Roma Tiburtina

Credits laeriiika IG – Stazione di Rogoredo

Dal 23 gennaio 2023 parte il nuovo servizio di Trenitalia per collegare Milano e Roma con l’alta velocità. Il Frecciarossa collega in modo diretto Milano Rogoredo e Roma Tiburtina, senza le fermate a Milano Centrale e Roma Termini e senza altre fermate lungo il tragitto, riducendo il tempo di percorrenza e stabilendo un nuovo record.  

Al momento ci sono due viaggi giornalieri, uno con partenza da Milano Rogoredo alle 20.44 con arrivo a Roma Tiburtina alle 23.29, l’altro con partenza da Roma Tiburtina 5.30 con arrivo a Milano Rogoredo alle 8.15.

Leggi anche: Un BIGLIETTO UNICO per VIAGGI ILLIMITATI sui TRENI REGIONALI: la nuova offerta di Trenitalia

# Il capoluogo lombardo e la capitale collegate in 2 ore e 45 minuti

Credits ladra_di_biciclette IG – Frrecciarossa alla Stazione Tiburtina

Ma quanto ci si impiega con il nuovo collegamento per arrivare a destinazione? Da 2 ore e 59 minuti, il tempo necessario per viaggiare a bordo del treno no-stop tra Milano Centrale-Roma Termini, si scende a 2 ore 45 minuti. In questo modo le stazioni di testa del capoluogo lombardo e della capitale saranno meno congestionate, così come il traffico verso le stesse, e il servizio dovrebbe essere più regolare.

In totale diventano 47 i collegamenti con il Frecciarossa con fermata nella stazione di Rogoredo portando a 90 i collegamenti tra le due città.

Leggi anche: Da MILANO a PARIGI in FRECCIAROSSA: colazione in Centrale, pranzo sotto la Torre Eiffel

# Il grande sogno: il treno più veloce del mondo. Farebbe Milano-Roma in 1 ora

In Giappone l’ultima frontiera dei treni ad alta velocità. Il progetto è stato finanziato per 9 mila miliardi di yen, circa 65,7 miliardi di euro. I primi convogli sono in costruzione e entreranno in funzione nel 2027, impiegando 40 minuti per percorrere circa 300 km.

Si tratat del Maglev (Magnetic Levitation): si basa sulla tecnologia contactless che permette al treno di levitare per circa 10 centimetri sopra ai binari, generando un campo magnetico tra i magneti superconduttori a bordo e le spirali a terra. Siccome il sistema non causa attrito tra ruote e binari, la velocità del treno può raggiungere e facilmente superare i 500 chilometri orari. La differenza di polarità nel campo magnetico genera una forza che allo stesso tempo spinge e tira il treno.

Il sistema al momento è in uso in Giappone solo in una tratta urbana circoscritta nella regione di Aichi, a livello metropolitano, costruita in occasione dell’Expo 2005, su una lunghezza di soli 9 km. 

Per la prima volta un’intera linea ferroviaria utilizzerà il treno veloce Maglev, tra Tokyo e Nagoya. La Chūō Shinkansen, questo il nome definitivo della ferrovia a conclusione dei lavori, verrà costruita per permettere al treno di raggiungere queste incredibili velocità attraversando le prefetture di Kanagawa, Yamanashi, Nagano e Gifu e sarà lunga 286 chilometri. I lavori sono in corso d’opera e dovrebbero rispettare i tempi di consegna: 2027. 

Correndo a una velocità media di circa 430 km/h, con punte di 505 km/h, ci impiegherà 40 minuti per percorrere la tratta. Se fosse esercitato sulla tratta Milano-Roma, lunga 477 km, il viaggio durerebbe poco più di un’ora. Mentre se fosse utilizzata per collegare Milano a Genova potremmo arrivare al mare in circa un quarto d’ora.

Leggi anche: In costruzione il TRENO più VELOCE del MONDO: farebbe Milano-Roma in 1 ora

Continua la lettura con: PROBLEMI e NOVITÀ in arrivo per il MALPENSA (mica tanto) EXPRESS

FABIO MARCOMIN

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/