🔴 Lanciato in orbita SIMBA il SATELLITE ITALIANO amico degli animali

E’ partito alle 6:07 di lunedì 22 Marzo, il WildTrackCube-SIMBA, il satellite targato Università la Sapienza di Roma


E’ partito alle 6:07 di lunedì 22 Marzo, ora di Baikonur, in Kazakistan, il WildTrackCube-SIMBA, il satellite targato Università la Sapienza di Roma,  che monitorerà gli animali del Kenya dall’alto.


Lanciato in orbita SIMBA il SATELLITE ITALIANO amico degli animali

Il lancio di questo piccolo gioiello della nano tecnologia sviluppato da studenti e ricercatori del laboratorio S5Lab – Sapienza Space Systems and Space Surveillance Laboratory coordinato da Fabrizio Piergentili e Fabio Santoni della Sapienza Università di Roma, è partito questa mattina nell’ambito di un lancio organizzato dall’agenzia spaziale federale russa Roscosmos. Si tratta del primo lancio commerciale dedicato dell’agenzia Roscosmos realizzato attraverso la sua sussidiaria GK Launch Services, utilizzando un veicolo Soyuz 2.1a / Fregat per portare in orbita un gruppo di satelliti, incluso il CAS500-1 della Corea del Sud e l’italiano SIMBA.

Soyuz, che sfoggiava una nuova livrea blu e bianca, è decollata dal sito 31/6 del cosmodromo di Baikonur, in Kazakistan, quando da noi erano le 02:07. Presto, grazie al lavoro degli studenti della Sapienza e all’innovativo sistema di tracciamento che hanno realizzato, attraverso la raccolta dei dati sanitari e di localizzazione, SIMBA, permetterà di monitorare la fauna selvatica nei parchi nazionali del Kenya e di studiare il comportamento degli animali. Obiettivo ultimo è quello di identificare soluzioni per limitare i pericoli legati al loro sconfinamento, come i gravi danni alle colture.



In particolare il dispositivo sarà in grado di ricevere la posizione e i dati sanitari degli animali, dotati di un collare, e di ritrasmetterli alle stazioni di terra, dove verranno elaborati con la collaborazione delle università kenyane partecipanti.

Il progetto è stato supportato dall’Agenzia spaziale italiana (Asi) e dall’Agenzia Spaziale del Kenya nell’ambito del programma IKUNS – Italian-Kenyan University Nano-Satellites. La missione è risultata vincitrice nel 2019 del concorso internazionale “Win a free launch of 1U Cubesat on the first commercial mission of GK Launch Services”, promosso dalla International Astronautical Federation e dalla compagnia di lancio GK Launch Services.

FRANCESCA SPINOLA

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

🍾 ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo#Madrid#Berlino#Ginevra#Basilea#SanPietroburgo#Bruxelles #Budapest#Amsterdam#Praga#Londra#Mosca#Vienna#Tokyo#Seoul#Manila #KualaLumpur#Washington#NuovaDelhi#HongKong #CittàDelMessico#BuenosAires#Singapore

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.