La moda delle MINI CASE in Italia: i 5 modelli più di successo, da quelle in LEGNO a quelle SU RUOTE

Una soluzione agile e pratica che si sta diffondendo sempre di più

Credits: idealista.it

La pandemia e il conseguente lockdown ha fatto desiderare a molte persone di andare a vivere in case più spaziose. Nonostante questo però la richiesta delle mini case sta trovando un crescente interesse anche nel nostro Paese. Vediamo i modelli più diffusi.

La moda delle MINI CASE in Italia: i 5 modelli più di successo, da quelle in LEGNO a quelle SU RUOTE

#1 La mini casa in legno: di facile trasportabilità e a basso consumo energetico

Credits: holon-arkitektur-flokehyttene

Il legno è il materiale più indicato per realizzare le mini case, per facilità di assemblaggio e leggerezza, consentendo quindi una migliore trasportabilità. Inoltre per le sue proprietà intrinseche permette all’abitazione di contenere al minimo i consumi energetici


#2 La variante in legno e alluminio

Credits: baluchon

La variante alla mini casa in legno è quella combinata con l’alluminio che consente l’installazione di pannelli fotovoltaici per produrre energia pulita direttamente dal sole.

#3 Le mini case autosufficienti con pannelli fotovoltaici e sistemi di sfruttamento dell’acqua piovana

Per chi desiderasse andare a vivere in mezzo alla natura esistono mini case completamente autosufficienti anche se isolate dalla rete elettrica. Il modello nella foto oltre a utilizzare l’energia solare, sfrutta l’acqua piovana che viene raccolta in serbatoi e poi riscaldata dai pannelli solari. In aggiunta dispone anche di un deposito di legna da ardere e può conservare il gas, da utilizzare nelle notti più fredde.



#4 Le mini case prefabbricate per chi non ha tempo da perdere

Credits: Joris Verhoeven

Un’altra tipologia di mini casa è quella prefabbricata che oltre al minimo ingombro garantito anche dagli altri modelli, è una soluzione adatta per chi ha bisogno di una piccola abitazione in tempi rapidissimi: per la loro costruzione si va da un massimo di tre giorni fino a poche ore

#5 La mini casa su ruote: c’è anche il modello per lo smart working itinerante

Credits: idealista-it – Casa con ruote

Sono diverse le aziende che propongono mini case su ruote, tra queste c’è Ikea con un modello low cost da meno di 50.000 euro: l’abitazione ha una superficie di 17 mq, con una camera da letto, soggiorno, cucina e bagno. Un’altra azienda ne propone una con l’aggiunta dell’ufficio soppalcato ideale per lo smartworking itinerante

Fonte articolo: Idealista

Continua la lettura con: La CASA nei BUS: una coppia milanese lancia la nuova frontiera del mercato immobiliare

FABIO MARCOMIN

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

🍾 ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo#Madrid#Berlino#Ginevra#Basilea#SanPietroburgo#Bruxelles #Budapest#Amsterdam#Praga#Londra#Mosca#Vienna#Tokyo#Seoul#Manila #KualaLumpur#Washington#NuovaDelhi#HongKong #CittàDelMessico#BuenosAires#Singapore

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.