🔴 La CATTEDRALE fa storcere il naso ai MILANESI: i numeri che non convincono del nuovo STADIO

I numeri della "Cattedrale" che non convincono i milanesi.

Credits dpstadiomilano.it - Masterplan Nuovo stadio

Il dibattito pubblico per discutere sul progetto del nuovo stadio di Inter e Milan, richiesto dai Comitati contro l’abbattimento del Meazza, è partito da pochi giorni ma già molti milanesi storcono il naso. Vediamo perché e tutti i numeri della “Cattedrale” che non convincono i milanesi.

La CATTEDRALE fa storcere il naso ai MILANESI: i numeri che non convincono del nuovo STADIO

# 60.000 posti a sedere: 15.000 in meno rispetto al Meazza

dpstadiomilano.it – Catino Stadio

Niente più carica degli ottantamila. Un numero che non piace molto ai tifosi di Inter e Milan è quello dei posti a sedere previsti per “la Cattedrale”, il nuovo stadio che dovrebbe prendere il posto del Meazza: saranno 60.000 contro gli oltre 75.000 della capienza attuale, 15.000 in meno, di cui 45.000 in vendita e 13.500 posti “vip”. Il costo di ogni seggiolino sarà 8.400 euro contro la media di 3.600 degli altri nuovi stadi.

Leggi anche: Qual è lo STADIO più GRANDE d’ITALIA?

# 133.000 mq: l’area di intervento con molte zone d’ombra

dpstadiomilano.it – Progetto Cattedrale

La “Cattedrale” sarà solo una parte del progetto. L’area su cui verrà realizzato il progetto è di 133.000 mq. Oltre al comparto stadio ci sarà anche un comparto plurivalente che ospiterà: un centro commerciale di 68.000 mq, un centro congressi, due torri affiancate di 17 piani di uffici, un museo di 2.700 mq, un’area intrattenimento e una cittadella dello sport con campi da calcetto, da basket, padel, tennis e skate park e 50.000 mq di “verde profondo”. Tutta l’area sarà pedonale, la viabilità e i parcheggi saranno interrati.

# Solo 2 milioni di euro di guadagno all’anno per il Comune di Milano, invece degli attuali 10

Credits dpstadiomilano.it – La Cattedrale

Per l’operazione è stimato un investimento complessivo di circa 1,3 miliardi di euro che porteranno nelle casse del Comune di Milano 21 milioni di euro, oltre al canone annuo di 2 milioni di euro a fronte dei 10 milioni attuali, mentre per i due club di calcio sono previsti ricavi potenziali per 120 milioni di euro ogni anno.

 # 351.184 viaggi di camion produrranno emissioni di CO2 fino al 2030

Una nota dolente arriva dalle emissioni di CO2, a causa del traffico dei 351.184 viaggi stimati dei camion dai cantieri, che verranno prodotte fino al 2030 a cui andranno aggiunte quelle conseguenti all’abbattimento di San Siro il cui costo sarà di 82 milioni di euro. 

# 8 anni di lavori

La realizzazione del progetto del nuovo stadio di Milano e, in particolare, del complesso di opere previste nello Studio di Fattibilità, interesserà un arco temporale di 8 anni, dal 2023 al 2030.

# 60%: la percentuale di milanesi contraria alla demolizione di San Siro

Stadio San Siro demolito

Un sondaggio effettuato da Sport Mediaset ha visto la maggioranza dei votanti, il 60%, esprimersi contro la demolizione della Scala del Calcio.

Continua la lettura con: Del MEAZZA non resterà NULLA: la decisione sullo STADIO

FABIO MARCOMIN

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/